fbpx
mercoledì, Novembre 25, 2020

IDEE

La vera sfida green? È ripensare la produzione, non sostituire i materiali

Evitare del tutto il ricorso a imballaggi monouso dovrebbe essere la direzione da intraprendere, per aziende e governi. Invece si continua a preferire la via più facile, ovvero quella di mantenere intatto il modo di impacchettare i prodotti. Per quali motivi? Il nostro approfondimento su un dibattito sempre più centrale

Ecodesign. Ovvero, come superare un errore di sistema

Smontaggio, riparabilità, recupero e riutilizzo: con i suoi criteri ambientali l'ecoprogettazione dei prodotti può giocare un ruolo fondamentale nella riduzione dei rifiuti. Paola Sposato, ricercatrice Enea, spiega i vantaggi delle strategie circolari e dei nuovi modelli di business

Riprogettare per prevenire. Tenendo insieme sviluppo, sostenibilità e lavoro

Per dirigerci verso un modello circolare occorre fare passi in avanti, piuttosto che guardare indietro. Per il Presidente di Erion, Andrea Fluttero a cambiare devono essere l’intere filiere e i modelli di consumo, in gran parte ancora pensati per l’economia lineare

Il progetto RECLAIM dà nuova vita ai macchinari industriali

In un'epoca in tutto si consuma rapidamente, aggiustare e riammodernare macchinari obsoleti non sembra essere vantaggioso del punto di vista economico. Invece il progetto europeo vuole dimostrare il contrario, attraverso sei casi di studio. Perché l'economia circolare significa anche efficienza

Ecomondo, chiude la Digital Edition 2020. L’intervista ad Alessandra Astolfi

L'Expo della Green Technology, che ogni anno vede migliaia di persone affollare quotidianamente gli stand allestiti nei locali della fiera di Rimini, non poteva non fare i conti con il Covid-19. Ne abbiamo approfittato per tracciare un bilancio e illustrare le prospettive future

Il GPP in Emilia-Romagna: l’esperienza di Intercent-ER

Dai piani d'azione per la sostenibilità ambientale delle pubbliche amministrazioni, passando per il sistema delle convezioni quadro fino al monitoraggio dei risultati ottenuti con i principi del GPP: l'Emilia Romagna punta al 100% di acquisti verdi entro il 2021