domenica, Maggio 9, 2021

IDEE

“Affrontiamo questioni che interrogano l’anima stessa della nostra società. Serve un cambiamento culturale ed educativo”

Partendo dai risultati insoddisfacenti del sistema di istruzione italiano, Vittorio Cogliati Dezza si interroga sulle debolezze del modello culturale dominante “incapace di pensare secondo la categoria del futuro”. Da lì, dalla cultura e dalla formazione, si deve ripartire.

Abbassare i costi dell’idrogeno? È l’obiettivo di Prometeo. “Una filiera esiste già, va messa in rete”

L’iniziativa europea mette insieme diversi partner internazionali, con una forte presenza italiana, e mira a far scendere il prezzo di produzione dell’idrogeno verde sotto la soglia dei 2 euro al chilo. A spiegarne genesi e caratteristiche è il ricercatore Alberto Giaconia. “Dai metanodotti si passerà agli idrogenodotti”

L’arte alla ricerca della circolarità. Emma Hislop, prima artista in residenza della Ellen MacArthur Foundation

Arte e creatività sono alleate di lunga data delle questioni ambientali e dell’ecologia. Come può l’arte raccontare un concetto così astratto come quello di economia circolare? Lo descrive la scozzese Emma Hislop, la prima artista in residenza – anche se virtuale – presso la Ellen MacArthur Foundation

“Per una transizione giusta occorre valutare gli aspetti sociali”. Banca Etica analizza i green bond

A breve lo Stato lancerà nel mercato azionario i primi titoli green, entrando nel mondo della finanza sostenibile. Un passo importante a patto che, come afferma l’esperta di investimenti Elisa Villa, vengano sostenuti “progetti attenti all’economia reale”. Che in questa intervista ci spiega tutti i dettagli dei "titoli verdi"

Lo stato dell’arte dell’eco-innovazione e della ricerca circolare in Italia. Il punto di Icesp

Sull'economia circolare serve creare al più presto le competenze. Come sottolinea il gruppo di lavoro di Icesp, la Piattaforma Italiana degli Attori per l'Economia Circolare, occore un "cambiamento culturale, fondato su un approccio trasversale alla formazione che porti allo sviluppo di nuove figure professionali"

“Un centro del riuso in ogni provincia”. Intervista a Rossano Ercolini, presidente di Zero Waste Europe

Il direttore del Centro ricerca rifiuti zero del Comune di Capannori spiega cosa si deve fare per rilanciare la filiera del riuso. "Se già oggi, senza che il pubblico abbia investito un centesimo, abbiamo 80mila addetti impiegati nel settore della vendita dell’usato, sarebbe facile moltiplicare questi posti di lavoro col PNRR"