mercoledì, Ottobre 28, 2020

Lmpe

0.0
  1. Home
  2. »
  3. Lmpe

    MATERIALI POLIMERICI NATURALI DA SCARTI AGRICOLI DEL TERRITORIO
    SETTORI: AGRICOLO, TESSILE, BIOEDILIZIA, MEDICALE, IMBALLAGGI

    Il Laboratorio Materiali Polimerici Ecocompatibili srl (LMPE) è una Start-up Innovativa Italiana e Spin-off affiliato all’INSTM, il Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali.

    LMPE “Re-search for your ideas” svolge attività di ricerca orientata allo sviluppo industriale con trasferimento tecnologico e servizi di controllo analitico strumentali e formazione nei settori dei materiali ecocompatibili. Si fa particolare riferimento all’innovazione di prodotti e di processi, in aree tecnologiche relative al design, produzione e conversione a relativi materiali polimerici ecocompatibili, incluso materiali polimerici per applicazioni biomediche e farmaceutiche.

    LMPE è una giovane Start-up, e rappresenta per l’università di Pisa UNIPI un partner ad alto contenuto scientifico di riferimento, in quanto gestita da professionisti con più di 30 anni di esperienza in Polimeri eco-compatibili. La missione di LMPE, avendo un consolidato background scientifico e tecnologico, è finalizzata alla Ricerca e Sviluppo di materiali, processi e tecnologie nell’ambito dei Materiali Polimerici, Manufatti Semilavorati e Finiti Eco-compatibili, utilizzando come leva l’approccio del trasferimento tecnologico di know-how verso l’industria, con particolare riferimento all’innovazione di prodotto e di processo nell’ambito dell’Economia Circolare e della Sostenibilità. Per il raggiungimento dei propri obiettivi LMPE si avvale di un parco di moderne apparecchiature in collaborazione con il Consorzio INSTM e il Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell’Università di Pisa. Con entrambe le Istituzioni Scientifiche LMPE ha stipulato un accordo che prevede anche di ospitare reciprocamente personale strutturato per la partecipazione a progetti di Ricerca e Sviluppo finanziati dalla Comunità Europea, dalla Regione Toscana, dal MIUR e MISE, oltre a partner industriali italiani ed esteri.

    Le problematiche affrontate in tali contesti sono di squisito carattere innovativo che può essere soddisfatto grazie al contesto tecnico scientifico di elevata qualità connesso alla presenza di Istituzioni Accademiche di Eccellenza quali Università di Pisa, Scuola Normale Superiore di Pisa, Istituto Sant’Anna di Pisa e Scuola IMT Alti Studi di Lucca, che possono funzionare da serbatoio di ricercatori formati per la proposizione e sviluppo di progetti innovativi.

    All’interno del Laboratorio LMPE sono predisposti spazi e attrezzature scientifiche per l’analisi e caratterizzazione di materiali nei settori della nanoscienza, delle nanotecnologie e dei Materiali Polimerici Ecosostenibili, presso cui operano professionalità altamente specializzate in grado di svolgere servizi alle imprese che vogliono innovare i loro prodotti/processi, effettuare attività di ricerca applicata e trasferimento tecnologico.

    In generale LMPE svolge attività di ingegnerizzazione e realizzazione in scala pilota di nuovi materiali polimerici con caratteristiche di idrosolubilità, biodegradabilità e compostabilità, partendo sia da materiali vergini che da materiali derivati da scarti di lavorazione alimentare. Normalmente gli scarti di lavorazione alimentare vengo lasciati sul campo oppure parzialmente utilizzati, il servizio LMPE permette di riutilizzarli per produrre manufatti di diversa tipologia: dai pannelli tecnici, ai tessuti ad altri prodotti .

    Inoltre, LMPE pone l’accento su attività di ricerca e sviluppo su criteri alla base della sostenibilità ambientale e dell’economia circolare relativamente al destino a fine vita di manufatti plastici poli-idrocarburici di massa (PE,PP & PS), con particolare riferimento alla loro bioconversione a materiali polimerici ecocompatibili biodegradabili/compostabili a valore aggiunto. Questo permetterà di aumentare la percentuale di riciclo perché il valore aggiunto finale sarà molto più interessante per la filiera del riciclo, recupero e riutilizzo.

    La maggioranza dei servizi per le aziende, sono indirizzati a un miglioramento della sostenibilità e dell’economia circolare in particolare:

    Caratterizzazione, ottimizzazione e miglioramento di formulati di Materiali Polimerici esistenti, in base agli esiti di prove di solubilità e biodegradabilità in comparti ambientali differenti (suolo, acque dolci e salse);
    Ingegnerizzazione e realizzazione in scala pilota di nuovi Materiali Polimerici con caratteristiche di idrosolubilità, biodegradabilità e compostabilità, partendo sia da materiali vergini che da materiali derivati da scarti di lavorazione alimentare;
    Trasferimento tecnologico, trasferimento di know-how e supporto ingegneristico all’ottimizzazione delle linee produttive di Film Plastici sia per tecnologia “bubble extrusion” che di “solution cast”, compreso la fornitura dei relativi macchinari e impianti.

    All’interno del “Polo Tecnologico di Capannori” è stato istituito un servizio di interesse generale consistente in attività per favorire la nascita di nuove imprese e per sostenere i processi di innovazione e trasferimento tecnologico nel sistema produttivo perseguendo al contempo gli obiettivi della crescita dell’economia circolare, della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico. In quest’ambito, LMPE per conto dell’Ente di Ricerca Lucense SCarl di Lucca, è stata selezionata dal Comune di Capannori per lo svolgimento delle attività di un Laboratorio Nuovi Materiali con le seguenti finalità sociali :

    ideazione e sviluppo di progetti per l’innovazione e lo sviluppo economico sostenibile del sistema produttivo locale che richiedono l’utilizzo del laboratorio da parte del soggetto collaboratore con proprio personale o collaborazioni professionali;
    servizi alle imprese articolati in più livelli, tra i quali: erogazione di servizi di analisi e prove di laboratorio, o altri servizi, a favore delle imprese, sia insediate presso il Polo sia non insediate, anche attraverso la sinergia con i laboratori e le attrezzature presenti alla Scuola Normale di Pisa, in particolare presso il Laboratorio NEST e il Centro di competenza NEST sulle nanotecnologie;
    assistenza e messa a disposizione a favore di imprese e di soggetti della ricerca dei locali e delle attrezzature del laboratorio per l’effettuazione di analisi e prove “in proprio” e/o mediante assistenza del personale tecnico-scientifico della Scuola Normale di Pisa.

    Informazioni
    Indirizzo:
    Via Nuova, 44a, 55018 Capannori LU, Toscana
    Regione: Toscana
    Città: Capannori
    Website:
    Tipo di realtà:
    • Ente di ricerca
    Attività:
    • Servizio circolare
    Numero di dipendenti: 0-14
    Anno di nascita: 2016
    Anno riconversione: 2017