giovedì, Ottobre 22, 2020

Recuperiamoci!

0.0
  1. Home
  2. »
  3. Recuperiamoci!

    PROMOZIONE DEL RIUTILIZZO E RECUPERO DEI MATERIALI DI SCARTO
    LABORATORI CREATIVI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE

    Recuperiamoci! Onlus opera realizzando oltre 300 eventi di riqualifica urbana attraverso la sperimentazione dell’economia circolare e collaborativa: riduzione della produzione di scarti, riutilizzo, riuso creativo, sostegno a persone in difficoltà, sostenibilità e mutualità. Un’associazione di promozione sociale che si occupa di riqualifica del territorio attraverso azioni di recupero e valorizzazione di materiali di scarto e persone.

    Recuperiamoci! promuove il recupero legale delle biciclette ricevute dai cittadini e il riutilizzo di materiali e di oggetti che vengono buttati via, rimettendoli in circolo, sensibilizzando i cittadini alla sostenibilità e all’ecologia. Organizza laboratori di educazione ambientale per la creazione di oggetti attraverso il riutilizzo di materiali di scarto quotidiano. Riporta le persone a frequentare i luoghi da recuperare attraverso azioni informali e sperimentali per farne spazi di incontro, ascolto, e condivisione dei saperi, laboratori di riparazione, laboratori creativi e incontri su temi ambientali, pranzi, merende o cene. Inoltre, stimola e facilita le persone con la banca del tempo, il baratto, la vendita di oggetti usati nel mercatino delle pulci, l’autoproduzione e l’autoriparazione attraverso percorsi di sussidiarietà.

    Il progetto "Atelier CreAttivo – I rifiuti sono risorse" focalizza l’attenzione sull’aumento smisurato dei rifiuti che pone di fronte alla necessità di trasformare l’economia classica “lineare” in economia “circolare”. Questo cambiamento richiede un diverso modo di progettare: l’eco-design.

    Recuperiamoci! Onlus ha una storia nel recupero di materiali di scarto e persone in condizioni di complessità, un’esperienza che utilizza per informare e formare i cittadini all’economia circolare/collaborativa attraverso l’eco-design. Con "Atelier CreAttivo" intende fornire alla popolazione disoccupata gli strumenti per ripartire dal recupero degli scarti e la loro rimessa a valore attraverso la vendita presso mercati come SvuotaLaCantinaPrato e piattaforme social.

    Promuovendo attività di laboratorio e di progettazione e realizzazione di oggetti attraverso il recupero degli scarti, il termine design cede il posto a eco-design e all’upcycling per far fronte alla necessità di vincere la sfida contro i cambiamenti climatici e non essere sommersi da rifiuti.

    Recuperiamoci! Onlus costruisce spazi fisici e mentali di prossimità, dove sperimentare i vecchi e i nuovi saperi del recupero. Propone quotidianamente azioni e stili di vita eco-solidali, come l’abbattimento della produzione dei rifiuti o la riduzione del danno.

    Recuperiamoci! Onlus ha dato vita a Prato a un network solidale del “pianeta del recupero”, che promuove forme di economia sociale per la riqualifica urbana di zone degradate. Dal 2009 ha mappato e promosso il lavoro in carcere e del “dopo carcere” a livello nazionale, le buone pratiche possibili alternative all’assistenzialismo, le realtà produttive che riutilizzano scarti del territorio e lavorano con soggetti “marginali” come strumento di produzione di sicurezza sociale.

    L’associazione valorizza gli spazi fisici (e mentali) dove possano lavorare soggetti a rischio attraverso percorsi informali dell’economia del recupero degli scarti coinvolgendo donne e uomini disoccupati, sia italiani sia stranieri in un concreto ponte tra disagio e società civile. La Onlus ha progettato ed eseguito la riqualifica del fabbricato di via Pier Cironi 7-11 un “Cantiere – Laboratorio – Emporio” utilizzando esclusivamente scarti del territorio. Inoltre, promuove percorsi finalizzati all’abbattimento della produzione di rifiuti recuperabili attraverso azioni di raccolta, di riparazione e di rimessa a valore attraverso esposizioni cittadine nelle piazze del centro storico pratese ed eventi tematici.

    Informazioni
    Indirizzo:
    Via Bruno Cialdini, 1B, 59100 Prato PO, Toscana
    Regione: Toscana
    Città: Prato
    Website:
    Tipo di realtà:
    • Non profit
    Attività:
    • Servizio circolare
    Target:
    • B2C
    Numero di dipendenti: 0-14
    Anno di nascita: 2010
    Anno riconversione: 2010