lunedì, Ottobre 26, 2020

Terra di Tutti

0.0
  1. Home
  2. »
  3. Terra di Tutti

    ACCESSORI E CARTOLERIA DA MATERIALI DI SCARTO

    Terra di Tutti è un’impresa sociale fondata nel dicembre 2018 dalla Cooperativa Sociale Odissea di Capannori (LU) con tre scopi principali:

    1. Sostenibilità ambientale, utilizzare materiali di scarto e trasformarli in prodotti artigianali di qualità;
    2. Inclusione e inserimento lavorativo, creare opportunità lavorative per i richiedenti asilo, rifugiati e persone in situazione di difficoltà coinvolte nel progetto;
    3. Artigianato interculturale, valorizzare le competenze artigianali di migranti e rifugiati presenti sul territorio, mettendole in relazione con le competenze e i saperi artigianali locali.

    Terra di Tutti opera nella provincia di Lucca per dare nuova vita a oggetti scartati e promuovere l’artigianato come occasione di incontro tra le culture. L’impresa sociale infatti vuole creare opportunità lavorative per i rifugiati e le persone vulnerabili protagoniste del progetto, lavorando sui temi dell’economia circolare, trasformando materiali di scarto in prodotti di qualità .

    Terra di Tutti ha un laboratorio di produzione a Segromigno in Monte (LU) suddiviso in tre aree: sartoria, stamperia/serigrafia e falegnameria. L’impresa sociale produce quaderni, astucci, magliette, zaini, borse, vari prodotti realizzati con ombrelli rotti rigenerati, sedie e oggetti in legno. Tutti i prodotti vengono realizzati dai rifugiati e dalle persone vulnerabili coinvolte nel progetto, utilizzando materiali di scarto.

    L’intera produzione di Terra di Tutti SRL Impresa Sociale si basa sui principi dell’economia circolare: tutti i prodotti artigianali sono realizzati da materiali di scarto.

    L’approvvigionamento delle materie e risorse avviene contattando privati e imprese che donano materiali scartati o oggetti/capi d’abbigliamento/tessuti non più utilizzati.  

    L’impresa sociale mira a sensibilizzare comuni cittadini e imprese sull’importanza del riuso e riciclo dei materiali, realizzando prodotti artigianali di varia natura – quaderni, astucci, magliette, zaini, borse, sedie e oggetti in legno – partendo sempre da materiali di scarto.

    L’idea stessa di fondare l’impresa sociale è nata dalla volontà di legare i temi dell’economia circolare, dell’artigianato interculturale e dell’inclusione sociale e professionale dei richiedenti asilo, rifugiati e persone in difficoltà presenti sul territorio.

    L’impresa sociale promuove l’inclusione lavorativa dei rifugiati protagonisti del progetto, la produzione di accessori di abbigliamento e altri prodotti realizzati esclusivamente con materiale di riuso, la promozione e sensibilizzazione sui temi dell’economia circolare e le sperimentazioni di artigianato sociale interculturale, valorizzando le differenti competenze e i talenti artigianali.

    Informazioni
    Indirizzo:
    Via Roma, 23, 55027 Gallicano LU, Toscana
    Regione: Toscana
    Città: Gallicano
    Website:
    Tipo di realtà:
    • Non profit
    Attività:
    • Modello produttivo circolare
    Target:
    • B2C
    • B2B
    Numero di dipendenti: 0-14
    Anno di nascita: 2019
    Anno riconversione: 2019