L’industria dello sci e la sua insaziabile sete

In un inverno senza neve, o quasi, e temperature sopra la media, l’unico modo per tenere in attività gli impianti sciistici alpini sembra quello di puntare sulla neve artificiale che necessità però di bacini di accumulo di innevamento. Ma che peso hanno per l’ambiente e per le comunità?