fbpx
mercoledì, Gennaio 27, 2021

LE STORIE PIÙ VOTATE

Si è conclusa il 30 settembre la prima fase di selezione della II Edizione del Concorso Storie di Economia Circolare. Di seguito le cinque storie più votate per ogni categoria, che passano automaticamente alla fase finale. L’elenco completo dei finalisti, cui si aggiungeranno, come previsto dal regolamento, gli eventuali ripescati dalla Giuria Tecnica di Qualità, verrà pubblicato il primo novembre.

CATEGORIA VIDEO

“Siamo troppo poco circolari per salvare il Pianeta”. I dati del Circularity Gap report 2021

Il Circularity Gap Report 2021 ci fa capire che un mondo circolare solo al 8,6% non è sufficiente. Per rimanere sotto i 2°C, il sistema deve puntare su strategie circolari che reimmettano più materiali nell'economia. Da dove partire: mobilità, abitazioni e nutrizione.

Se tazze e bicchieri diventano un servizio. La rivoluzione dei sistemi di riuso

I sistemi di riuso potranno divenire una valida alternativa all'usa e getta. Closed Loop Partners ha portato avanti dei progetti pilota per valutare le potenzialità di un modello di riuso per le tazze che ormai comunemente utilizziamo per consumare le bevande da asporto. Il report racconta delle lezioni apprese

Superbonus 110%, una misura per economia e ambiente. Ecco come funziona

Dagli interventi trainanti ai tetti di spesa, dal sismabonus alle ricariche per i veicoli eletrici fino alla cessione della detrazione. Tutto quello che c'è da sapere sugli incentivi per le ristrutturazioni.

Recovery plan italiano, c’è speranza per l’economia circolare?

La tavola rotonda di In Circolo mira a individuare opportunità, criticità e scenari legati al Piano nazionale di ripresa e resilienza. All’interno i contributi di Fabrizio Barca, coordinatore del Forum disuguaglianze e diversità; Rossella Muroni, vicepresidente della Commissione Ambiente; Danilo Bonato, direttore generale di Erion; Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola

Fabrizio Barca: “Il Recovery plan? Tanti pezzi che ancora non costruiscono la macchina”

Il coordinatore del Forum Disuguaglianze e Diversità descrive il Piano italiano un ‘cerchio da chiudere’ e dà suggerimenti: dalle condizionalità per i finanziamenti ai tavoli di partenariato fino alla rigenerazione della PA. "Così cesserà di essere un gelido documento burocratico per diventare visionario"

CATEGORIA FOTO

“Abbiamo diritto alla riparazione”. Intervista a Ugo Vallauri di Repair.eu

Riparare è un diritto, o almeno lo sarà dal prossimo aprile 2021, secondo il Pacchetto Ecodesign, approvato lo scorso ottobre dall'Unione Europea. Il Pacchetto...

“Basta fondi Ue a inceneritori e discariche”. L’Europa dà priorità all’economia circolare

Le istituzioni comunitarie hanno approvato i criteri di impiego del Just Transition Fund e i nuovi criteri per i fondi regionali del Cohesion Fund. Un risultato epocale, valido per il periodo 2021-2027. “Ora i soldi andranno ai livelli prioritari della gerarchia dei rifiuti: riciclo e compostaggio, ma anche riduzione e riuso”

“L’economia circolare ha bisogno di una visione utopica”. Colloquio con Cillian Lohan (Cese)

Dal Next Generation EU al Piano d’azione europeo per l’economia circolare, dai paradossi del concetto di circolarità alle idee di cambiamento: intervista a 360° con Cillian Lohan, membro di una delle più importanti istituzioni consultive comunitarie e promotore della Piattaforma europea degli attori dell’economia circolare

“Nel Recovery potevano esserci più fondi per il green”. A colloquio con Ermete Realacci

Manca un messaggio netto sulla direzione da intraprendere e per la transizione verde potevano esseri più fondi. In più, il problema della burocrazia e dei tempi di realizzazione dei progetti è sottovalutato. Ma siamo ancora in tempo per aggiustare il tiro

“Piccoli gesti grandi crimini”, la campagna contro i mozziconi di Marevivo

Presentati al Senato i risultati della campagna di sensibilizzazione promossa dall'associazione Marevivo, avviata lo scorso 23 luglio da Sorrento. Le attività messe in campo hanno registrato una riduzione del 69% dei mozziconi dispersi nell’ambiente e una diminuzione del 45 % di altri tipi di rifiuti

CATEGORIA FUMETTO

“Abbiamo diritto alla riparazione”. Intervista a Ugo Vallauri di Repair.eu

Riparare è un diritto, o almeno lo sarà dal prossimo aprile 2021, secondo il Pacchetto Ecodesign, approvato lo scorso ottobre dall'Unione Europea. Il Pacchetto...

“Basta fondi Ue a inceneritori e discariche”. L’Europa dà priorità all’economia circolare

Le istituzioni comunitarie hanno approvato i criteri di impiego del Just Transition Fund e i nuovi criteri per i fondi regionali del Cohesion Fund. Un risultato epocale, valido per il periodo 2021-2027. “Ora i soldi andranno ai livelli prioritari della gerarchia dei rifiuti: riciclo e compostaggio, ma anche riduzione e riuso”

“L’economia circolare ha bisogno di una visione utopica”. Colloquio con Cillian Lohan (Cese)

Dal Next Generation EU al Piano d’azione europeo per l’economia circolare, dai paradossi del concetto di circolarità alle idee di cambiamento: intervista a 360° con Cillian Lohan, membro di una delle più importanti istituzioni consultive comunitarie e promotore della Piattaforma europea degli attori dell’economia circolare

“Nel Recovery potevano esserci più fondi per il green”. A colloquio con Ermete Realacci

Manca un messaggio netto sulla direzione da intraprendere e per la transizione verde potevano esseri più fondi. In più, il problema della burocrazia e dei tempi di realizzazione dei progetti è sottovalutato. Ma siamo ancora in tempo per aggiustare il tiro

“Piccoli gesti grandi crimini”, la campagna contro i mozziconi di Marevivo

Presentati al Senato i risultati della campagna di sensibilizzazione promossa dall'associazione Marevivo, avviata lo scorso 23 luglio da Sorrento. Le attività messe in campo hanno registrato una riduzione del 69% dei mozziconi dispersi nell’ambiente e una diminuzione del 45 % di altri tipi di rifiuti

CATEGORIA RADIO

“Abbiamo diritto alla riparazione”. Intervista a Ugo Vallauri di Repair.eu

Riparare è un diritto, o almeno lo sarà dal prossimo aprile 2021, secondo il Pacchetto Ecodesign, approvato lo scorso ottobre dall'Unione Europea. Il Pacchetto...

“Basta fondi Ue a inceneritori e discariche”. L’Europa dà priorità all’economia circolare

Le istituzioni comunitarie hanno approvato i criteri di impiego del Just Transition Fund e i nuovi criteri per i fondi regionali del Cohesion Fund. Un risultato epocale, valido per il periodo 2021-2027. “Ora i soldi andranno ai livelli prioritari della gerarchia dei rifiuti: riciclo e compostaggio, ma anche riduzione e riuso”

“L’economia circolare ha bisogno di una visione utopica”. Colloquio con Cillian Lohan (Cese)

Dal Next Generation EU al Piano d’azione europeo per l’economia circolare, dai paradossi del concetto di circolarità alle idee di cambiamento: intervista a 360° con Cillian Lohan, membro di una delle più importanti istituzioni consultive comunitarie e promotore della Piattaforma europea degli attori dell’economia circolare

“Nel Recovery potevano esserci più fondi per il green”. A colloquio con Ermete Realacci

Manca un messaggio netto sulla direzione da intraprendere e per la transizione verde potevano esseri più fondi. In più, il problema della burocrazia e dei tempi di realizzazione dei progetti è sottovalutato. Ma siamo ancora in tempo per aggiustare il tiro

“Piccoli gesti grandi crimini”, la campagna contro i mozziconi di Marevivo

Presentati al Senato i risultati della campagna di sensibilizzazione promossa dall'associazione Marevivo, avviata lo scorso 23 luglio da Sorrento. Le attività messe in campo hanno registrato una riduzione del 69% dei mozziconi dispersi nell’ambiente e una diminuzione del 45 % di altri tipi di rifiuti

CATEGORIA SCRITTURA

“Abbiamo diritto alla riparazione”. Intervista a Ugo Vallauri di Repair.eu

Riparare è un diritto, o almeno lo sarà dal prossimo aprile 2021, secondo il Pacchetto Ecodesign, approvato lo scorso ottobre dall'Unione Europea. Il Pacchetto...

“Basta fondi Ue a inceneritori e discariche”. L’Europa dà priorità all’economia circolare

Le istituzioni comunitarie hanno approvato i criteri di impiego del Just Transition Fund e i nuovi criteri per i fondi regionali del Cohesion Fund. Un risultato epocale, valido per il periodo 2021-2027. “Ora i soldi andranno ai livelli prioritari della gerarchia dei rifiuti: riciclo e compostaggio, ma anche riduzione e riuso”

“L’economia circolare ha bisogno di una visione utopica”. Colloquio con Cillian Lohan (Cese)

Dal Next Generation EU al Piano d’azione europeo per l’economia circolare, dai paradossi del concetto di circolarità alle idee di cambiamento: intervista a 360° con Cillian Lohan, membro di una delle più importanti istituzioni consultive comunitarie e promotore della Piattaforma europea degli attori dell’economia circolare