fbpx
giovedì, Gennaio 21, 2021

I VINCITORI

Si è conclusa con la cerimonia di premiazione celebrata nella cornice dell’Acquario Romano l’11 dicembre 2018 la I° Edizione del Concorso Storie di Economia Circolare.

I vincitori sono stati scelti da una giuria tecnica di qualità dopo una fase di votazione on line conclusasi il 20 settembre 2018. Tra 118 storie candidate, con oltre 17000 accessi e oltre 14000 di voti, il web ha scelto 20 Storie di Economia Circolare, le prime 5 più votate di ogni singola categoria, passate direttamente alla fase finale. Nella seconda fase, la giuria tecnica di qualità ha individuato i lavori che meritavano di essere ancora in gara, fino a un massimo di tre ripescati per categoria: i nomi di tutti i finalisti sono stati pubblicati il 5 novembre. L’evento di premiazione, durante il quale sono stati proclamati i quattro vincitori, uno per categoria, si è svolto a un anno dal lancio del progetto e dell’Atlante Italiano dell’Economia Circolare.

I premi assegnati, per un totale di 10.000 euro, sono stati offerti dal Gruppo Banca Etica.

Di seguito le quattro storie vincitrici, una per ciascuna categoria proclamate durante l’evento finale.

CATEGORIA VIDEO

Al via la co-progettazione del Nuovo Bauhaus europeo. Una sfida culturale e circolare

Ispirato alla scuola e al movimento internazionale ideato negli anni Venti del secolo scorso da Walter Gropius, vuole rendere l’Europa leader nell’innovazione ambientale e nell’economia circolare. E questa primavera la Commissione avvierà la prima edizione del premio Nuovo Bauhaus europeo

Sequestro di carbonio, il progetto Eni esce dal Recovery. “Ecco perché non ha nulla di circolare”

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza non prevede la tecnologia CCS (cattura e stoccaggio di carbonio) che il cane a sei zampe vuole applicare a Ravenna. Per Gianni Silvestrini, direttore scientifico del Kyoto Club, “bisogna puntare sulle rinnovabili”. Per i sindacati “non ci sono altre strade per la decarbonizzazione”

Che fine fanno gli abiti usati? La seconda vita degli indumenti, tra riuso e riciclo

Dai cassonetti gialli dove lasciare gli abiti e le scarpe che non usiamo più e che verranno poi rimessi sul mercaro dell'usato o del riciclo, fino alle associazioni caritatevoli: scopri la seconda vita dell'abbigliamento. In attesa dei decreti end of waste promessi dal ministero dell'Ambiente, per ridare nuova linfa ai vestiti

Altro che rifiuti! Esempi di economia circolare con gli scarti delle arance

Non solo spremute e marmellate: dagli agrumi, più precisamente dagli scarti, si possono ricavare tanti altri utilizzi. Sono tante, in questo senso, le eccellenze italiane: da Orange Fiber a Canditfrucht fino alla cartiera Favini e agli esempi Slow Food del Gargano

Ancora aperto il bando Mise per l’economia circolare. Ecco come sta andando

Dei 217 milioni di euro a disposizione delle imprese verso l’economia circolare ne restano ad oggi 135 ancora disponibili. Fino a questo momento la Lombardia fa la parte del leone. Ampio spazio a nuovi prodotti o servizi, mentre al Sud si investe poco su tecnologie nell’ambito dell’informazione e della comunicazione

CATEGORIA FOTOGRAFIA

Al via la co-progettazione del Nuovo Bauhaus europeo. Una sfida culturale e circolare

Ispirato alla scuola e al movimento internazionale ideato negli anni Venti del secolo scorso da Walter Gropius, vuole rendere l’Europa leader nell’innovazione ambientale e nell’economia circolare. E questa primavera la Commissione avvierà la prima edizione del premio Nuovo Bauhaus europeo

Sequestro di carbonio, il progetto Eni esce dal Recovery. “Ecco perché non ha nulla di circolare”

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza non prevede la tecnologia CCS (cattura e stoccaggio di carbonio) che il cane a sei zampe vuole applicare a Ravenna. Per Gianni Silvestrini, direttore scientifico del Kyoto Club, “bisogna puntare sulle rinnovabili”. Per i sindacati “non ci sono altre strade per la decarbonizzazione”

Che fine fanno gli abiti usati? La seconda vita degli indumenti, tra riuso e riciclo

Dai cassonetti gialli dove lasciare gli abiti e le scarpe che non usiamo più e che verranno poi rimessi sul mercaro dell'usato o del riciclo, fino alle associazioni caritatevoli: scopri la seconda vita dell'abbigliamento. In attesa dei decreti end of waste promessi dal ministero dell'Ambiente, per ridare nuova linfa ai vestiti

Altro che rifiuti! Esempi di economia circolare con gli scarti delle arance

Non solo spremute e marmellate: dagli agrumi, più precisamente dagli scarti, si possono ricavare tanti altri utilizzi. Sono tante, in questo senso, le eccellenze italiane: da Orange Fiber a Canditfrucht fino alla cartiera Favini e agli esempi Slow Food del Gargano

Ancora aperto il bando Mise per l’economia circolare. Ecco come sta andando

Dei 217 milioni di euro a disposizione delle imprese verso l’economia circolare ne restano ad oggi 135 ancora disponibili. Fino a questo momento la Lombardia fa la parte del leone. Ampio spazio a nuovi prodotti o servizi, mentre al Sud si investe poco su tecnologie nell’ambito dell’informazione e della comunicazione

CATEGORIA RADIO

Al via la co-progettazione del Nuovo Bauhaus europeo. Una sfida culturale e circolare

Ispirato alla scuola e al movimento internazionale ideato negli anni Venti del secolo scorso da Walter Gropius, vuole rendere l’Europa leader nell’innovazione ambientale e nell’economia circolare. E questa primavera la Commissione avvierà la prima edizione del premio Nuovo Bauhaus europeo

Sequestro di carbonio, il progetto Eni esce dal Recovery. “Ecco perché non ha nulla di circolare”

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza non prevede la tecnologia CCS (cattura e stoccaggio di carbonio) che il cane a sei zampe vuole applicare a Ravenna. Per Gianni Silvestrini, direttore scientifico del Kyoto Club, “bisogna puntare sulle rinnovabili”. Per i sindacati “non ci sono altre strade per la decarbonizzazione”

Che fine fanno gli abiti usati? La seconda vita degli indumenti, tra riuso e riciclo

Dai cassonetti gialli dove lasciare gli abiti e le scarpe che non usiamo più e che verranno poi rimessi sul mercaro dell'usato o del riciclo, fino alle associazioni caritatevoli: scopri la seconda vita dell'abbigliamento. In attesa dei decreti end of waste promessi dal ministero dell'Ambiente, per ridare nuova linfa ai vestiti

Altro che rifiuti! Esempi di economia circolare con gli scarti delle arance

Non solo spremute e marmellate: dagli agrumi, più precisamente dagli scarti, si possono ricavare tanti altri utilizzi. Sono tante, in questo senso, le eccellenze italiane: da Orange Fiber a Canditfrucht fino alla cartiera Favini e agli esempi Slow Food del Gargano

Ancora aperto il bando Mise per l’economia circolare. Ecco come sta andando

Dei 217 milioni di euro a disposizione delle imprese verso l’economia circolare ne restano ad oggi 135 ancora disponibili. Fino a questo momento la Lombardia fa la parte del leone. Ampio spazio a nuovi prodotti o servizi, mentre al Sud si investe poco su tecnologie nell’ambito dell’informazione e della comunicazione

CATEGORIA SCRITTURA

Al via la co-progettazione del Nuovo Bauhaus europeo. Una sfida culturale e circolare

Ispirato alla scuola e al movimento internazionale ideato negli anni Venti del secolo scorso da Walter Gropius, vuole rendere l’Europa leader nell’innovazione ambientale e nell’economia circolare. E questa primavera la Commissione avvierà la prima edizione del premio Nuovo Bauhaus europeo

Sequestro di carbonio, il progetto Eni esce dal Recovery. “Ecco perché non ha nulla di circolare”

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza non prevede la tecnologia CCS (cattura e stoccaggio di carbonio) che il cane a sei zampe vuole applicare a Ravenna. Per Gianni Silvestrini, direttore scientifico del Kyoto Club, “bisogna puntare sulle rinnovabili”. Per i sindacati “non ci sono altre strade per la decarbonizzazione”

Che fine fanno gli abiti usati? La seconda vita degli indumenti, tra riuso e riciclo

Dai cassonetti gialli dove lasciare gli abiti e le scarpe che non usiamo più e che verranno poi rimessi sul mercaro dell'usato o del riciclo, fino alle associazioni caritatevoli: scopri la seconda vita dell'abbigliamento. In attesa dei decreti end of waste promessi dal ministero dell'Ambiente, per ridare nuova linfa ai vestiti

Altro che rifiuti! Esempi di economia circolare con gli scarti delle arance

Non solo spremute e marmellate: dagli agrumi, più precisamente dagli scarti, si possono ricavare ta