fbpx
giovedì, Maggio 30, 2024

Gli eco-concept di Ecodesign the future

BATTERISE è una piattaforma di ricarica per batterie modulari ad uso domestico composta da quattro elementi tra loro connessi: un impianto fotovoltaico, un’unità di ricarica e accumulo, dei moduli di batterie accoppiabili e dei piccoli elettrodomestici.

Il funzionamento del sistema può essere riassunto in tre fasi:

1 – i pannelli fotovoltaici ricaricano i moduli batteria alloggiati nell’unità di ricarica
2 – le batterie modulari sono prelevate ed utilizzate nei vari elettrodomestici, che presentano uno specifico alloggiamento
3 – una volta terminato l’utilizzo, le batterie sono nuovamente riposte nell’unità di ricarica.

“Abbiamo scelto ‘Batterise’ come nome del nostro progetto, utilizzando un gioco di parole dai termini ‘battery’, ‘batterize’, cioè batterizzare e ‘rise’ nell’accezione del termine di sorgere, progredire, crescere, come a richiamare la volontà di progettare qualcosa che spinga la società verso la crescita e la transizione ecologica”.

L’intero progetto presenta caratteristiche che rientrano nelle strategie circolari di ecodesign per l’allungamento della vita del prodotto: ricaricabilità, modularità e accoppiabilità, multifunzionalità, riparabilità e manutenzione, riciclabilità. Ogni componente del sistema è parte attiva ed è teso verso il fine comune.

Il sistema, basato sulla multiciclicità, mira a trarre il maggior vantaggio dalla necessità di ricaricabilità delle batterie, andando ad agire nello specifico nell’ambiente domestico.

Francesca Frigimelica, laureata in Design del Prodotto presso Università IUAV di Venezia

Giacomo Marotta, laureato in Ingegneria Industriale presso Università Telematica e-Campus