lunedì, Ottobre 26, 2020

LE ULTIME NOTIZIE
News

Con il responsabile della piattaforma RecyClass, Paolo Glerean, analizziamo il meccanismo messo in piedi per favorire la produzione e l’utilizzo di imballaggi plastici di qualità elevata e dunque più adatti al riciclo
- Scopri la piattaforma ICESP -

Cosa resterà dopo il Covid? La risposta è resiliente e circolare

All'edizione 2020 del World Circular Economy Forum, organizzata dal fondo finlandese Sitra, si è affrontato il tema del mondo dopo la pandemia. “Le partnership sono necessarie, non puoi fare le cose da solo"

Sant’Anna di Pisa e Area Science Park di Trieste insieme per la transizione ecologica

Due eccellenze del mondo della ricerca e dell’innovazione si uniscono per elaborare progetti congiunti e attività di supporto alle imprese, per diffondere i principi chiave dell’economia circolare

Biovitae, la lampada led contro il coronavirus

Secondo il promotore Silvano Falocco, la scoperta italiana "potrebbe modificare i protocolli di sicurezza nelle scuole". Dopo lo studio preliminare del Policlinico Militare Celio di Roma, ora si attende la pubblicazione su una rivista scientifica

Plastic Pact, anche gli Usa contro l’abuso della plastica

Il consorzio mette insieme oltre 60 realtà tra aziende, agenzie governative e ong. Con l'obiettivo di recuperare il gap con l'Europa attraverso la collaborazione di colossi come Coca Cola e L'Oreal

EDITORIALI

Fare informazione è parte della sfida per un nuovo modello economico

Per raccogliere le sfide del presente è necessario un giornalismo costruttivo. Il campo dell'economia circolare è un campo fertile, da dissodare e seminare: è questa l'ambizione con cui lanciamo questo nuovo progetto editoriale.

Diffondere la cultura della circolarità: ecco perché Erion investe nell’informazione

Il più importante consorzio per la gestione dei rifiuti associati ai prodotti elettronici, e la valorizzazione delle materie prime che li compongono, racconta perché lanciare una testata giornalistica. "Il magazine sarà il luogo di incontro tra le idee".

Un giornalismo delle soluzioni per allargare il cerchio

L’economia circolare non è un comparto ma un orizzonte culturale. Per questo accoglieremo spunti e contributi da chi la studia e la immagina, da chi la pratica e la vive quotidianamente. Così da dare spazio a nuove idee.

L’economia circolare non esiste. Ma se ci crediamo cambierà il mondo

Le fondamenta e le basi per condurre l’Italia verso l’economia circolare esistono, ma la trasformazione è in gran parte da realizzare. Per farlo serve un grande sforzo collettivo.

Senza impianti non può esserci transizione, la visione di Enea

Per realizzare una vera economia circolare non si può che partire dalle carenze attuali. Serve il coinvolgimento dei cittadini nelle scelte politiche e strategiche sui territori tramite azioni di citizen sciences.

IN CIRCOLO

di ottobre

GPP: garantire eco-compatibilità, recupero dei materiali e risparmio energetico

La tavola rotonda di ottobre è dedicata al tema degli Acquisti verdi delle pubbliche amministrazioni, il cosiddetto Green Public Procurement o GPP. A che punto è la normativa? E quante amministrazioni pubbliche scelgono acquisti sostenibili? Ne discutono: Silvano Falocco, direttore della Fondazione ecosistemi; Nicola Zingaretti, presidente della regione Lazio e Alessandra De Santis, esperta.

In circolo è la nostra tavola rotonda: ogni mese un argomento, analizzato da punti di vista diversi. Il numero di ottobre è dedicato al Green Public Procurement. Online i primi due contributi: Silvano Falocco – Fondazione Ecosistemi e Daniela Luise – Comune di Padova.

SPECIALE
RIPARATORI

INDICATORI

Tutti gli strumenti per la misurazione dell’economia circolare

Per una efficace transizione ecologica servono parametri e indicatori per misurare di circolarità. Insieme a specifiche tecniche sugli indicatori e a modelli di valutazione, vengono valute anche le buone pratiche delle aziende. Parola di ENEA.

Circulytics, quanto è circolare la tua azienda?

Lo strumento, messo a disposizione dalla Fondazione Ellen MacArthur, consente alle imprese di avere una panoramica delle loro performances di economia circolare e delle opportunità di innovazione. Ne usufruiscono già multinazionali come Coca Cola ed Enel

APPROFONDIMENTI
FOCUS

I 10 motivi per preferire le città circolari

Lo studio di Enel prova a immaginare le città post-pandemia, all'insegna dei principi dell'economia circolare, individuando le sfide economiche, ambientali e sociali. Affinché la crisi possa essere un'opportunità e un'occasione di ripensamento globale

SPECIALE | Economia circolare in Sicilia

Il punto della situazione in Sicilia, tra l'emergenza costante dei rifiuti e la buona volontà di alcune imprese. Sullo sfondo un ddl in discussione da quasi un anno.

Dagli Usa arriva l’upcycled food, il cibo fatto con scarti e creatività

Snack con scarti di lavorazione della birra, tè e barrette con foglie e noccioli di avocado, patatine aromatizzate con un pesce infestante. Nasce Oltreoceano una nuova categoria alimentare, l'Upcycled food.

Buon appetito batteri! Dalla Nuova Zelanda il nuovo metodo mangia-plastica

La start-up neozelandese Mint Innovation punta a sfruttare i batteri per estrarre metalli preziosi dai rifiuti elettrici ed elettronici (RAEE). Le potenzialità sono enormi: al momento solo l'1% di questi materiali viene recuperato

ATLANTE

L’Atlante Italiano dell’Economia Circolare è la prima piattaforma digitale dedicata alle imprese italiane circolari. Scopri le esperienze già mappate o segnalaci nuove realtà!

Advertisement

NEWSLETTER

Resta aggiornato! Ricevi la nostra newsletter con le ultime novità sull’Economia Circolare

SOCIAL

5,194FansLike
756FollowersFollow
353FollowersFollow

ECONOMIA CIRCOLARE

Cos’è, a cosa serve, quali criteri la caratterizzano, chi l’ha definita. Hai bisogno di un ripasso?

Spazio alle idee
IDEE

Il punto di non ritorno del “sistema lavoro”: intervista a Guido Zaccarelli

Al via le "interviste costruttive" di EconomiaCircolare.com che mirano a tracciare le prospettive ad ampio raggio dell'economia circolare. Il confronto con Guido Zaccarelli, docente di informatica, saggista e consulente aziendale

Il futuro dei rifiuti elettronici. Intervista a Pascal Leroy, WEEE Forum

Oggi è l'International E-Waste Day, giornata internazionale dei rifiuti elettrici ed elettronici. Pascal Leroy, direttore generale del Weee, Forum che promuove l'evento, ci porta in viaggio nel futuro del settore.

L’uscita dalla crisi è circolare. Intervista a Soukeyna Gueye, della Ellen MacArthur Foundation

Per la Ellen MacArthur Foundation l’economia circolare è la strada da seguire. Fondamentale il ruolo dell’Europa con l’European Green Deal e con il Circular Economy Action Plan. La responsabilità dei governi nella gestione dei fondi per la ripartenza post-COVID.

Servono meno materiali e più studio. Intervista a Giulio Bonazzi di Aquafil

Dalle vecchie reti da pesca e dalle moquette nascono filati che diventano bikini, tappeti e altri complementi d'arredo. Aquafil è un esempio di come l'economia circolare possa dar vita a business model vincenti.

Investire in conoscenza. Intervista a Enrico Maria Mosconi, Università della Tuscia

Enrico Maria Mosconi, docente di Economia Circolare all'Università della Tuscia di Viterbo, non ha dubbi: “Il principale investimento che l'italia deve fare è quello della conoscenza, non ci sono alternative possibili”.

PRATICHE

Eco, bio e a domicilio: la spesa giusta dall’ambiente a Zolle

Un obiettivo che molti di noi vorrebbero raggiungere iniziando dalla scelta di ciò che mettiamo nel carrello della spesa alimentare: puntare su frutta e verdura di stagione e, nel caso di uova, carne e formaggi, optare per prodotti biologici, il tutto possibilmente del nostro territorio. Tutto giusto e meraviglioso……ma come riuscirci?

Usa la creatività, trasforma e ripara: ridare vita agli oggetti con l’upcycling

Ogni anno in Italia circa 600mila tonnellate di beni potenzialmente riutilizzabili finiscono nella spazzatura, ma qualche conoscenza in più sull'upcycling e un po' di creatività possono salvare tanti oggetti dal cassonetto

“Rifò” un abito, ma usando gli stracci: a Prato tornano i cenciaioli

Vecchi abiti diventano tessuti. Attorno a Prato una filiera virtuosa riporta in auge il lavoro dei “cenciaioli”. Dall'intuizione di un giovane imprenditore che torna dal Vietnam con una idea tanto semplice quanto innovativa: ridare vita ai tessuti da buttare, per una moda a impatto zero

STORIE

di ECONOMIA CIRCOLARE

Il messaggio circolare dei rifiuti-attori di Trash

Nelle sale dal 16 ottobre il film d'animazione, tutto made in Italy, incentrato sul messaggio "sprecare meno, riciclare tutti".

A Palermo c’è una biblioteca delle cose. “Condividiamo attrezzi e un’idea di società”

«Dietro a un trapano condiviso c’è un’idea di società diversa». Chissà se quando si è trasferito da Milano a Palermo, qualche anno fa, Michelangelo...

Coloriage, la sartoria sociale tra Roma e Africa

La sartoria, in cui si alternano alle macchine da cucire e nella filiera produttiva ragazzi migranti e italiani, nasce all'interno del quartiere Testaccio. Col progetto "Su la maschera" si punta a regalere mascherine efficaci e allo stesso tempo riutilizzabili.

MULTIMEDIA

Nasce EconomiaCircolare.com. IL TRAILER

Intervista a Ulrik Haagerup, CEO del Constructive Institute

L’economia circolare no