fbpx
giovedì, Maggio 30, 2024
RUBRICA

IN CIRCOLO

TAVOLA ROTONDA

Dov’è l’ambiente? I programmi elettorali secondo le associazioni
D

Il pregio di ogni campagna elettorale è di far comprendere alla popolazione obiettivi e aspirazioni dei partiti che intendono governare. Vale anche per l’ambiente, argomento di cui si parla spesso – soprattutto attraverso alcune parole chiave come “sostenibilità” e “transizione ecologica” – ma di cui poi, in realtà, si fa fatica a comprendere le modalità con cui i candidati e le candidate intendono raggiungere tali mete.

Rispetto ai proclami, ai comizi e agli annunci social, i programmi elettorali sono un punto di partenza più ampio, forse addirittura più sincero, per comprendere chi supportare col proprio voto. E, soprattutto, consentono di analizzare che tipo di società e di modello di sviluppo sarà possibile attuare.

Mentre nel nostro Speciale abbiamo rivolto alcune domande specifiche ai maggiori partiti impegnati in campagna elettorale su quelli che sono i nostri temi (economia circolare, gestione dei rifiuti e crisi energetica), in questa rubrica In Circolo abbiamo scelto di chiedere un commento sui programmi elettorali alle associazioni maggiormente impegnate a tutela dell’ambiente e per la costruzione di un mondo migliore.

Ne è venuta fuori, come potrete osservare, una critica abbastanza estesa, a partire dalla consapevolezza che, pur in tempi così difficili come quelli attuali, serve riprendere la voglia di sognare e di porsi traguardi ambiziosi. Ne va della salvezza del genere umano e del pianeta. A voi una buona lettura.

© Riproduzione riservata

Campagna elettorale e programmi dei partiti secondo A Sud

“Si ragiona di risparmio di energia solo se a spingere in questa direzione sono ragioni economiche e non ambientali e climatiche. È il primo limite di impostazione”. Laura Greco, presidente A Sud, racconta lo sguardo dell’associazione ambientalista su programmi dei partiti e campagna elettorale

Elezioni, la sfida energetica e ambientale nella visione programmatica dei partiti

È mancata nei partiti, almeno fino ad oggi, una visione di lungo periodo, essenziale per raggiungere con successo gli impegnativi obiettivi fissati dagli accordi internazionali e dal Green Deal Europeo. Il prossimo Governo sia in grado di dare un forte impulso alle iniziative a favore del settore del riciclo, dell’eco-design e della decarbonizzazione dell’economia

Campagna elettorale e programmi dei partiti secondo Kyoto club

“I programmi dei partiti sono inadeguati per la transizione ecologica”. Sergio Andreis, direttore del Kyoto club, ci racconta la campagna elettorale

Campagna elettorale e programmi dei partiti secondo Extinction Rebellion

Il movimento Extinction Rebellion commenta le proposte dei partiti sulla crisi energetica e climatica. "Quello che ci preme è avviare un discorso con qualunque partito voglia promuovere una soluzione politico/metodologica di livello e validità più generale"

Campagna elettorale e programmi dei partiti secondo Greenpeace

Dall’economia circolare alla transizione energetica al nucleare: le elezioni viste dall’associazione ambientalista

Campagna elettorale e programmi dei partiti secondo il Coordinamento FREE

Le energie rinnovabili sono un tassello fondamentale della transizione ecologica ma la crisi energetica può ritardarne gli investimenti. Ne abbiamo parlato con Francesco Ferrante di Coordinamento FREE (Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica) nel nostro approfondimento sulla campagna elettorale

Campagna elettorale e programmi dei partiti secondo Legambiente

Davvero la campagna elettorale è povera di contenuti sui temi ambientali? Lo abbiamo chiesto a Katiuscia Eroe, responsabile Energia di Legambiente. "Le vecchie ricette non sono mai la soluzione"

Campagna elettorale e programmi dei partiti secondo il Forum Disuguaglianze e Diversità

Pubblichiamo oggi il primo di una serie di articoli che raccontano la campagna elettorale e i programmi dei partiti sia dal punto di vista della politica che da quello della società civile