fbpx
sabato, Dicembre 5, 2020

BIO

Paola Sposato

1 POSTS
Ricercatrice presso la Sezione di supporto all’Economia Circolare (SEC) dell'ENEA - Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l'Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile - Dipartimento per la Sostenibilità (SSPT). Ha conseguito una laurea in Disegno Industriale presso l'ISIA Università di Roma, un Master in “Eco-design ed Eco-innovazione” presso l'Università di Camerino (Italia) e un Master in “Comunicazione ambientale. Giornalismo e divulgazione della green economy ” presso CTS- Roma. La sua ricerca è focalizzata su strategie e temi dell'economia circolare come il design per la sostenibilità, i modelli di business circolari, la valutazione del ciclo di vita (LCA), l'ecoinnovazione di processo / prodotto, l'efficienza delle risorse, e la simbiosi industriale.

Ecodesign. Ovvero, come superare un errore di sistema

Smontaggio, riparabilità, recupero e riutilizzo: con i suoi criteri ambientali l'ecoprogettazione dei prodotti può giocare un ruolo fondamentale nella riduzione dei rifiuti. Paola Sposato, ricercatrice Enea, spiega i vantaggi delle strategie circolari e dei nuovi modelli di business
Scopri la piattaforma ICESP