venerdì, Dicembre 9, 2022

End of waste Costruzione e demolizione in Gazzetta ufficiale. Riciclatori: “De profundis per il settore”

L’Associazione nazionale produttori di aggregati riciclati (Anpar) critica “la mancanza di distinzioni in base agli usi a cui gli aggregati sono destinati”. E prevede che, con la norma in vigore, “circa l'80% dei rifiuti inerti, oggi recuperati, dovrà trovare destino in discarica”. Chiesto avvio di un tavolo al ministero dell’ambiente