mercoledì, Ottobre 28, 2020

Circular Economy for Social Change

Economia Circolare
Economia Circolare
Redazione EconomiaCircolare.com

Circular Economy for Social Change
Sostenere l’inclusione sociale attraverso l’Economia Circolare

 

Venerdì 10 maggio 2019 | h 14:00 – 15:00
Villaggio Globale, ingressi Largo Dino Frisullo e Lungotevere Testaccio n.1, Roma

 

Un’evento dedicato alle realtà economiche e sociali attive in progetti dove l’economia circolare e la sostenibilità ambientale diventano occasione di inclusione sociale e inserimento socio-lavorativo di #migranti e in generale di fasce di popolazione marginalizzate.
Durante l’evento incontreremo le esperienze e le realtà economiche che a livello nazionale già lavorano in questa direzione.

 

PROGRAMMA

  • h. 14:15 Registrazione partecipanti
  • h. 14:30 Apertura dei lavoriIntervengono:
    Alessandra De Santis, Atlante Italiano Economia Circolare (CDCA – Centro Documentazione Conflitti Ambientali)
    Laura Boschetto, Progetto Circular People (A Sud Onlus)
    Fabio Camilletti, Banca Etica
    Gianluca Carmosino, Comune-info
    Carmelo Basile, Fattoria della Piana (Reggio Calabria)
    Gabriella Guido, Falegnameria Sociale K_Alma (Roma)
    Michela Rociola, ScartOff (Barletta)
    Michela Pasquali, Mediterranea (Roma)
    Valeria Kone, Sartoria Coloriage (Roma)
    Eleonore Bully, Arci Porco Rosso (Palermo)
    Costanza Ragusa, Programma integra
    Yasmin Accardo, presentazione guida Welcome Italy 
  • h. 18:00 Visita al Villaggio Globale e aperitivo di saluto

 

L’evento sarà accompagnato da stand dove conoscere meglio le realtà coinvolte e acquistare prodotti sostenibili e circolari.

 

Seguici sui social con l’hashtag: #ROME4SOCIALCHANGE

 

Per info e iscrizioni: associazionekalma@yahoo.it

 

Scarica il programma
Guarda l’evento su Facebook

Scopri la piattaforma ICESP
- Advertisement -

Ultime notizie

Recovery fund, l’appello di 100 imprese per la svolta green: “Si adottino misure credibili”

Cento imprese italiane hanno firmato un appello per richiedere misure credibili e più efficaci per la transizione ecologica

Gestione circolare dei rifiuti? Per Roma è ancora utopia

Un incontro promosso dal movimento Legge rifiuti zero ha messo insieme associazioni, amministratori locali e imprese. Tutti d'accordo su un principio: alla Capitale serve un piano industriale autosufficiente, sostenibile e decentrato

Come ridurre i rifiuti dai prodotti monouso. Un vademecum per i Comuni

E' online la guida realizzata dall'Emilia Romagna che vuole supportare gli enti locali che intendono ridurre i rifiuti derivanti dall’utilizzo di prodotti in plastica monouso e altri materiali. In coerenza con il paradigma dell’economia circolare

Vaia due anni dopo: la rinascita passa dall’utilizzo del legno

A 2 anni da Vaia, la tempesta che colpì il nord est distruggendo un'area di 42.500 ettari di foreste alpine, Antonio Brunori, segretario generale di PEFC, racconta le criticità legate agli insetti e all'attacco del legno morto. Ma in questi 2 anni sono germogliate anche tante esperienze di solidarietà e circolarità che hanno dato nuova vita agli alberi abbattuti

Un’etichetta di riciclabilità (come quella energetica) può favorire la circolarità delle plastiche

Con il responsabile della piattaforma RecyClass, Paolo Glerean, analizziamo il meccanismo messo in piedi per favorire la produzione e l’utilizzo di imballaggi plastici di qualità elevata e dunque più adatti al riciclo