giovedì, Ottobre 22, 2020

METRO OLOGRAFIX – HACKING E INNOVAZIONE DA UN QUARTO DI SECOLO

Economia Circolare
Economia Circolare
Redazione EconomiaCircolare.com
[di Lucia Zappacosta]
Una comunità virtuale fondata sulla libera circolazione delle informazioni, sul concetto di villaggio globale, sulla decisionalità democratica


Sinossi

L’associazione culturale telematica Metro Olografix nasce a Pescara nel 1994 grazie ad appassionati di informatica e smanettoni e conta moltissimi soci in tutto il mondo. È una comunità virtuale fondata sulla libera circolazione delle informazioni, sul concetto di villaggio globale, sulla decisionalità democratica.
Nel corso di quasi 25 anni Metro si è fatta promotrice di eventi, corsi e campeggi a carattere nazionale, ponendosi in primo piano sul panorama italiano come riferimento per la cultura hacker, per i diritti in rete e per la libera circolazione delle informazioni. Informatica, sicurezza e privacy online, le tematiche non sono puramente tecniche ma il taglio è anche di carattere sociale. “Refurbish Ninja – Riciclare la tecnologia per un futuro sostenibile” l’ultimo progetto in fieri è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e vuole sensibilizzare le nuove generazioni a recuperare materiale elettronico obsoleto o a obsolescenza programmata, rimettendolo in uso o dandogli nuova funzione. L’idea di base è la città resiliente, un sistema urbano che progetta risposte sociali e culturali innovative alle sollecitazioni della contemporaneità.
I 25 anni della nostra associazione sono raccontati attraverso delle polaroid, scatti inediti che rielaborano foto provenienti dall’archivio dell’associazione e che hanno documentato l’evoluzione della Metro Olografix e la sua crescita sul territorio nazionale.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”46″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”20″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]

Scopri la piattaforma ICESP
- Advertisement -

Ultime notizie

Biovitae, la lampada led contro il coronavirus

Secondo il promotore Silvano Falocco, la scoperta italiana "potrebbe modificare i protocolli di sicurezza nelle scuole". Dopo lo studio preliminare del Policlinico Militare Celio di Roma, ora si attende la pubblicazione su una rivista scientifica

Plastic Pact, anche gli Usa contro l’abuso della plastica

Il consorzio mette insieme oltre 60 realtà tra aziende, agenzie governative e ong. Con l'obiettivo di recuperare il gap con l'Europa attraverso la collaborazione di colossi come Coca Cola e L'Oreal

Mangiare a scuola durante la pandemia: l’esempio di Milano Ristorazione

Con l’emergenza coronavirus il percorso virtuoso verso la sostenibilità intrapreso da tante mense scolastiche è diventato più complicato, ma ci sono aziende che si organizzano per continuare a garantire sicurezza e rispetto dell’ambiente

Le mense scolastiche ai tempi del Covid. Cosa cambia nell’uso delle stoviglie

Pasti monoporzione obbligatori? Un nostalgico ritorno alla plastica e il trionfo dell’usa e getta? La scuola prende le misure con la refezione ai tempi del Covid: vi raccontiamo cosa cambia

“Siete una boccata di ossigeno”, il saluto dell’Ordine dei giornalisti

Accogliamo con piacere il contributo di Paola Spadari, presidente dell'Odg Lazio. "I cittadini oggi hanno maggiormente compreso il valore dell'informazione quale bene comune, al servizio di tutti noi"