mercoledì, Aprile 14, 2021

MOOK

Economia Circolare
Economia Circolare
Redazione EconomiaCircolare.com
[di Denise Rana]
Mook è un laboratorio di eco-design che progetta e realizza sculture ed installazioni con l’ausilio di oggetti recuperati. Ciò che nel tempo si perde, ritorna con la fantasia…e a dispetto del tempo.


Sinossi

Mook è un posto dove accadono cose belle.
Qui capisci che non devi essere un bimbo per divertirti e per scoprire che, se lo hai dimenticato, anche da grande puoi meravigliarti ancora.
In questo studio-laboratorio dal 2000 si creano piccole sculture o grandi installazioni che hanno un comune denominatore: sono assemblate interamente con oggetti considerati vecchi e inutili.
Quello che si potrebbe definire “roba da buttare” e che effettivamente finisce abbandonato indiscriminatamente in giro, da Mook trova riparo, e viene rivalutato per la sua unicità e per il potenziale che conserva.
Mook realizza oggetti che hanno lo scopo di creare un rapporto emotivo con lo spettatore, i rimandi sono all’universo infantile, grazie ad una rilettura ironica e contemporanea di ciò che sembra passato ma che è storia di tutti: il gioco.
L’economia circolare qui attraversa una sorta di “cerchio della vita” dove ogni pezzo di legno, stoffa o ingranaggio gettato via, recupera un suo uso grazie alla fantasia e al lavoro di Francesca Crisafulli e Carlo Nannetti.
Dalla scultura alla grafica d’arte, dall’illustrazione al design, organizzando anche laboratori per bambini sull’arte e il riciclaggio, il messaggio è sensibilizzare.
Insegnare grazie all’assemblaggio creativo, il valore e la bellezza che gli oggetti “scaricati dal tempo”, possono offrire ancora.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”11″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”20″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]

Scopri la piattaforma ICESP

Potrebbe interessarti

Ultime notizie