domenica, Ottobre 25, 2020

MOOK

Economia Circolare
Economia Circolare
Redazione EconomiaCircolare.com
[di Denise Rana]
Mook è un laboratorio di eco-design che progetta e realizza sculture ed installazioni con l’ausilio di oggetti recuperati. Ciò che nel tempo si perde, ritorna con la fantasia…e a dispetto del tempo.


Sinossi

Mook è un posto dove accadono cose belle.
Qui capisci che non devi essere un bimbo per divertirti e per scoprire che, se lo hai dimenticato, anche da grande puoi meravigliarti ancora.
In questo studio-laboratorio dal 2000 si creano piccole sculture o grandi installazioni che hanno un comune denominatore: sono assemblate interamente con oggetti considerati vecchi e inutili.
Quello che si potrebbe definire “roba da buttare” e che effettivamente finisce abbandonato indiscriminatamente in giro, da Mook trova riparo, e viene rivalutato per la sua unicità e per il potenziale che conserva.
Mook realizza oggetti che hanno lo scopo di creare un rapporto emotivo con lo spettatore, i rimandi sono all’universo infantile, grazie ad una rilettura ironica e contemporanea di ciò che sembra passato ma che è storia di tutti: il gioco.
L’economia circolare qui attraversa una sorta di “cerchio della vita” dove ogni pezzo di legno, stoffa o ingranaggio gettato via, recupera un suo uso grazie alla fantasia e al lavoro di Francesca Crisafulli e Carlo Nannetti.
Dalla scultura alla grafica d’arte, dall’illustrazione al design, organizzando anche laboratori per bambini sull’arte e il riciclaggio, il messaggio è sensibilizzare.
Insegnare grazie all’assemblaggio creativo, il valore e la bellezza che gli oggetti “scaricati dal tempo”, possono offrire ancora.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”11″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”20″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]

Scopri la piattaforma ICESP
- Advertisement -

Ultime notizie

Un’etichetta di riciclabilità (come quella energetica) può favorire la circolarità delle plastiche

Con il responsabile della piattaforma RecyClass, Paolo Glerean, analizziamo il meccanismo messo in piedi per favorire la produzione e l’utilizzo di imballaggi plastici di qualità elevata e dunque più adatti al riciclo

Cosa resterà dopo il Covid? La risposta è resiliente e circolare

All'edizione 2020 del World Circular Economy Forum, organizzata dal fondo finlandese Sitra, si è affrontato il tema del mondo dopo la pandemia. “Le partnership sono necessarie, non puoi fare le cose da solo"

Sant’Anna di Pisa e Area Science Park di Trieste insieme per la transizione ecologica

Due eccellenze del mondo della ricerca e dell’innovazione si uniscono per elaborare progetti congiunti e attività di supporto alle imprese, per diffondere i principi chiave dell’economia circolare

Biovitae, la lampada led contro il coronavirus

Secondo il promotore Silvano Falocco, la scoperta italiana "potrebbe modificare i protocolli di sicurezza nelle scuole". Dopo lo studio preliminare del Policlinico Militare Celio di Roma, ora si attende la pubblicazione su una rivista scientifica

Plastic Pact, anche gli Usa contro l’abuso della plastica

Il consorzio mette insieme oltre 60 realtà tra aziende, agenzie governative e ong. Con l'obiettivo di recuperare il gap con l'Europa attraverso la collaborazione di colossi come Coca Cola e L'Oreal