mercoledì, Maggio 25, 2022

BIO

Silvia Ricci

23 POSTS
Collabora dal 2009 con l’Associazione Comuni Virtuosi come referente Economia Circolare nella realizzazione di iniziative attinenti alla prevenzione dei rifiuti da imballaggio rivolti ai diversi pubblici. Scrive per il sito Comuni Virtuosi e altre testate su tematiche attinenti alla progettazione e gestione circolare dei manufatti monouso. Dal 2022 coordina la campagna nazionale “A Buon Rendere - molto più di un vuoto”, per una veloce introduzione di un Sistema Cauzionale per imballaggi monouso per bevande

Il PET è la plastica più riciclabile e riciclata, ma potrebbe essere più circolare

Quanto è effettivamente circolare il PET? Quante bottiglie vengono effettivamente raccolte per il riciclaggio? Quanto PET viene effettivamente riciclato? E quanto di quello riciclato viene utilizzato nella produzione di nuove bottiglie? Un rapporto pubblicato oggi da Zero Waste Europe e da Eunomia Research & Consulting getta nuova luce sulla riciclabilità di questo diffusissimo polimero

Coca Cola apre al riuso: “Entro il 2030 avremo il 25% di contenitori riutilizzabili”

L’annuncio fatto dal colosso di bevande sul riuso lo scorso 10 febbraio ha fatto velocemente il giro del mondo sollevando, come di consueto, opposte reazioni e a seconda dei portatori di interesse. Per le organizzazioni ambientaliste è comunque un primo passo. Ma serve puntare sui sistemi di deposito su cauzione

L’acqua in brick invade il mercato. Ma è davvero meglio della plastica?

Dai vagoni dell’alta velocità alle apparizioni durante alcuni eventi sportivi, fino a Ecomondo 2021: capita sempre più spesso di vedere le bottigliette di plastica da mezzo litro sostituite con i brick. Proviamo a capire quanto sono effettivamente riciclate e quanto sono sostenibili

Cartoni per bevande, come si riciclano in Italia

Come e dove vengono riciclati i cartoni per bevande in Italia? Quanti se ne riciclano? In quali impianti? Viaggio nel (difficile) riciclo dei cartoni per bevande

Quanto si riciclano i cartoni per bevande in Europa?

Molto validi sotto tanti punti di vista, meno da quello del riciclo: i cartoni per bevande (in genere composti per il 75% di cartone, 21% di plastica o bioplastica e 4% di alluminio) sono difficili da riciclare. In Europa sono in grado di farlo solo 20 cartiere, in Italia due

Imballaggi riutilizzabili e zero sprechi di cibo: Around porta in Italia la rivoluzione del riuso

Con l'arrivo del Covid asporto e consegna a domicilio sono diventate la norma nella ristorazione italiana. Aumentando pratiche dannose come il monouso e lo spreco di cibo. La soluzione? Il“primo aggregatore di servizi ‘zero waste’ del settore food”

Piccola guida per realizzare sistemi di riuso degli imballaggi efficaci

Nonostante qualche difficoltà ad affermarsi in un modello di consumo basato sulla funzionalità e sulla comodità offerta dagli imballaggi usa e getta, la transizione...

“Pronti a gestire il vuoto a rendere di qualsiasi oggetto”. Parla Lorenzo Pisoni di Pcup

Il cambiamento degli stili di consumo e dei modelli di business per passare dal paradigma lineare a quello dell’economia circolare, dall’usa e getta al riutilizzo, ha bisogno non solo di tecnologie, di innovazione, di fondi, di politiche. Ha bisogno anche di “educazione”. Il punto di vista di Lorenzo Pisoni co-founder di Pcap, la startup che ha inventato il bicchiere smart

Sistemi di riuso, conoscere le criticità per coglierne le potenzialità

Se è vero che le persone sono più attente alle questioni ambientali è innegabile che cambiare le modalità di consumo è difficile. Gli imballaggi riutilizzabili devono affrontare parecchie difficoltà per diffondersi in maniera maggioritaria. Non basta sentirsi più buoni per salvaguardare l'ambiente, ma bisogna incentivare imprese e consumatori a preferire imballaggi riutilizzabili

La rivoluzione del riuso fa bene all’ambiente e all’economia

I modelli di riuso applicati alla movimentazione delle merci o all'erogazione di prodotti con contenitori riutilizzabili offrono vantaggi ambientali ed economici ben superiori a quelli del sistema attuale basato sul monouso. La “reuse revolution” è già in atto e sta coinvolgendo anche le grandi marche multinazionali
Scopri la piattaforma ICESP