giovedì, Ottobre 6, 2022

In Francia un’altra vittoria delle azioni legali contro la crisi climatica. Ora tocca all’Italia?

La decisione del tribunale di Parigi, che ordina allo Stato francese di ridurre di 15 milioni di tonnellate le emissioni di gas serra entro il 31 dicembre del 2022, è solo l'ultima di una serie di pronunciamenti giudiziari che inchiodano la politica alle proprie responsabilità