giovedì, Ottobre 6, 2022
INFORMAZIONE PUBBLIREDAZIONALE

I rifiuti industriali del caffè diventano tazzine e piattini grazie a Coffeefrom! Ecco dove poterle acquistare

Dal caffè al caffè in un’ottica 100% di economia circolare. Nasce così, per opera dell’impresa sociale Il Giardinone, la linea di tazzine da caffè di Coffeefrom® realizzate in materiale bio-based prodotto riciclando fondi di caffè di origine industriale, capace di offrire una seconda vita al caffè esausto.

Il Giardinone – realtà nata 26 anni fa – non è nuovo al lancio di progetti che riescono a coniugare sostenibilità ambientale e sociale. A cinque anni dalla Fungobox, partendo sempre dall’intenzione di dare una seconda vita agli scarti del caffè industriale con Coffeefrom®, la Cooperativa si è posta l’obiettivo di concretizzare i principi della responsabilità estesa del produttore. “Ciò che per un soggetto rappresenta uno scarto, per noi costituisce una nuova opportunità. Nel nostro team, piccole e grandi imprese si indirizzano al bene collettivo comune, creando un ampio spazio per contaminare e contaminarsi” ci ha spiegato Laura Gallo, founder di Coffeefrom e presidente de Il Giardinone nella recente trasmissione in streaming del Circular Coffee del 16 novembre.

Da tali stimoli sono nati così tazzine e piattini riutilizzabili, ergonomici, impilabili e durevoli, studiati per esaltare al meglio il rito e il piacere della degustazione del caffè italiano per eccellenza come l’espresso.

I set da caffè Coffeefrom esempio di simbiosi industriale ed economia circolare

Simbiosi industriale – il cui principio che ne è alla base prevede di riutilizzare un output di scarto di una filiera come input di produzione di un’altra – e responsabilità estesa del produttore stanno finalmente negli ultimi anni trovando applicazioni concrete nel mondo industriale, anche a seguito della normativa End of Waste il cui ultimo atto è del gennaio 2020.

Il set da caffè ne è sicuramente un esempio la cui filiera di produzione ha visto il coinvolgimento delle aziende operanti nella filiera della bioplastica, della società di consulenza di marketing internazionale Bonucchi e associati con il ruolo di business developer e dello studio creativo Whomade. Un ruolo importante è stato svolto anche dal Dipartimento di Chimica “Giulio Natta” del Politecnico di Milano e Fondazione Politecnico di Milano, a cui è stato commissionato un progetto di ricerca e sviluppo per identificare il miglior mix di materiali per realizzare la tazzina.

La sostenibilità ambientale e sociale della filiera di Coffeefrom

Sostenibilità sociale e non solo ambientale. Tra i valori de Il Giardinone vi sono quelli dell’inclusività sociale. Sin dalla sua fondazione la cooperativa, infatti, ha tra le finalità l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Tutto ciò è valso anche per lo spin off Coffeefrom e non si è fermato qui. Per la produzione del set della tazzina sono state coinvolte anche altre imprese sociali come, ad esempio, per la realizzazione del packaging.

“Abbiamo deciso di coltivare rapporti imprenditoriali con aziende simili a noi dal punto di vista dell’etica e della sostenibilità da cui discendono un continuo scambio e la contaminazione”. 

Secondo gli obiettivi de Il Giardinone, la tazzina sarà la prima di una serie di idee ulteriori che verranno alla luce seguendo i dettami dell’economia circolare. Continuano dunque i progetti di co-progettazione portati avanti dalla cooperativa per mettere a frutto il fare rete con imprese sociali e non ma anche le richieste da parte di altre aziende di informazioni per capire come trasformare altri processi produttivi

Dove sono acquistabili i set di tazzine di Coffeefrom

Un’idea produce un cambiamento solo se diviene qualcosa di concreto e non rimane semplice prototipo. Tra le domande più ricorrenti quando siamo di fronte a una innovazione vi è quella se essa sia puramente teorica o realizzabile. Nel caso di Coffeefrom le tazzine non sono solamente state realizzate ma sono disponibili per tutti. Ad oggi c’è chi le compra sul portale Coffeefrom.it per sé, chi per altri magari per un regalo ecosostenibile di Natale, chi la sceglie come omaggio aziendale.

Spoiler: le novità 2022 di Coffeefrom

Dalla tazza per i caffè americani, tè e tisane a packaging alimentari, le novità 2022 proprie di Il Giardinone o in co-design con altre aziende vedranno la luce il prossimo anno. come ci ricorda la Gallo, basterà se