venerdì, Febbraio 26, 2021

In Circolo Rubrica

TAVOLA ROTONDA - GENNAIO 2021

Recovery plan italiano, c'è speranza per l'economia circolare?

 

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza è il programma di spesa che entro fine febbraio l’Italia deve presentare all’Europa, per mostrare come intende utilizzare i 209 miliardi di euro del Next Generation Ue, messo in campo per la favorire la ripresa post-Covid.

La rotta è stata in parte tracciata dalle istituzioni comunitarie, visto che circa un terzo delle risorse dovrà essere destinata al macrosettore “Rivoluzione verde e transizione energetica”. Eppure, nonostante si tratti di una questione centrale per il presente e soprattutto per il futuro del nostro Paese, a nostro avviso il dibattito non è ancora decollato.

 

La bozza stilata dal governo è adesso nelle mani del Parlamento, che potrà aggiungere integrazioni e modifiche, e delle parti sociali. Ecco perché la prima puntata del 2021 della rubrica In Circolo non poteva che focalizzarsi proprio sul Recovery Plan. 

Abbiamo scelto di dare spazio ad attori e attrici sociali che da tempo si occupano di economia circolare, ambiente, disuguaglianze: tutti aspetti strettamente correlati e ai quali serve fornire sin da subito risposte concrete. Il passaggio dall’economia lineare a quella circolare, da noi auspicato sin dalla nostra nascita online, è diventato necessario, ora più che mai. Buona lettura.

Ne discutono:

Forum Disuguaglianze
europarlamentare Verdi Europei
parlamentare PD
Fluttero Andrea Presidente di Erion
Erion Compliance Organization
Ermete Realacci
Fondazione Symbola
parlamentare Leu
direttore Erion
Forum Disuguaglianze
Attac Italia