lunedì, Ottobre 26, 2020

LABLACO: MAKE FASHION CIRCULAR

Economia Circolare
Economia Circolare
Redazione EconomiaCircolare.com
[di Greta Nicole Maroni e Riccardo Maria Barbieri Torriani]
Lablaco realizza consumi più responsabili e sostenibili nel settore moda. È un’applicazione mobile che veicola una forma di economia circolare grazie all’applicazione della tecnologia blockchain

Sinossi

Gli utenti mettono a disposizione su Lablaco, gratuitamente, i capi d’abbigliamento che non mettono più. Quando qualcuno li prende, il cedente guadagna Lablacoin (token basato su tecnologia blockchain) che, successivamente, può spendere sia per l’acquisto di capi usati da altri utenti sia di capi nuovi da marchi presenti nel sistema, beneficiando in quest’ultimo caso di forti sconti.
La consegna dei capi avviene tramite DHL GREEN, una forma di trasporto più lenta che, però, viene realizzata abbattendo al massimo l’emissione di gas serra.
Lablaco rende circolare l’economia legata al mondo della moda grazie alla formula REGALA – GUADAGNA – SPENDI. Gli utenti sono invogliati dal sistema a svuotare i propri armadi per poter, successivamente, effettuare nuovi acquisti a prezzi ridotti. Dall’altra parte, chi acquista il loro usato (spesso in realtà si tratta di capi nuovi mai messi), compra qualcosa di già esistente senza quindi causare lo sfruttamento di ulteriori risorse naturali necessarie alla produzione di nuovi capi. Da notare che, ad esempio, sono necessari 2.700 litri
d’acqua per produrre una t-shirt!

[pdf-embedder url=”https://www.economiacircolare.com/wp-content/uploads/2019/08/LABLACO-make-fashion-circular.pdf” title=”LABLACO make fashion circular”]

Scopri la piattaforma ICESP
- Advertisement -

Ultime notizie

Vaia due anni dopo: la rinascita passa dall’utilizzo del legno

A 2 anni da Vaia, la tempesta che colpì il nord est distruggendo un'area di 42.500 ettari di foreste alpine, Antonio Brunori, segretario generale di PEFC, racconta le criticità legate agli insetti e all'attacco del legno morto. Ma in questi 2 anni sono germogliate anche tante esperienze di solidarietà e circolarità che hanno dato nuova vita agli alberi abbattuti

Un’etichetta di riciclabilità (come quella energetica) può favorire la circolarità delle plastiche

Con il responsabile della piattaforma RecyClass, Paolo Glerean, analizziamo il meccanismo messo in piedi per favorire la produzione e l’utilizzo di imballaggi plastici di qualità elevata e dunque più adatti al riciclo

Cosa resterà dopo il Covid? La risposta è resiliente e circolare

All'edizione 2020 del World Circular Economy Forum, organizzata dal fondo finlandese Sitra, si è affrontato il tema del mondo dopo la pandemia. “Le partnership sono necessarie, non puoi fare le cose da solo"

Sant’Anna di Pisa e Area Science Park di Trieste insieme per la transizione ecologica

Due eccellenze del mondo della ricerca e dell’innovazione si uniscono per elaborare progetti congiunti e attività di supporto alle imprese, per diffondere i principi chiave dell’economia circolare

Biovitae, la lampada led contro il coronavirus

Secondo il promotore Silvano Falocco, la scoperta italiana "potrebbe modificare i protocolli di sicurezza nelle scuole". Dopo lo studio preliminare del Policlinico Militare Celio di Roma, ora si attende la pubblicazione su una rivista scientifica