fbpx
giovedì, Settembre 23, 2021

LABLACO: MAKE FASHION CIRCULAR

Economia Circolare
Redazione EconomiaCircolare.com
[di Greta Nicole Maroni e Riccardo Maria Barbieri Torriani]
Lablaco realizza consumi più responsabili e sostenibili nel settore moda. È un’applicazione mobile che veicola una forma di economia circolare grazie all’applicazione della tecnologia blockchain

Sinossi

Gli utenti mettono a disposizione su Lablaco, gratuitamente, i capi d’abbigliamento che non mettono più. Quando qualcuno li prende, il cedente guadagna Lablacoin (token basato su tecnologia blockchain) che, successivamente, può spendere sia per l’acquisto di capi usati da altri utenti sia di capi nuovi da marchi presenti nel sistema, beneficiando in quest’ultimo caso di forti sconti.
La consegna dei capi avviene tramite DHL GREEN, una forma di trasporto più lenta che, però, viene realizzata abbattendo al massimo l’emissione di gas serra.
Lablaco rende circolare l’economia legata al mondo della moda grazie alla formula REGALA – GUADAGNA – SPENDI. Gli utenti sono invogliati dal sistema a svuotare i propri armadi per poter, successivamente, effettuare nuovi acquisti a prezzi ridotti. Dall’altra parte, chi acquista il loro usato (spesso in realtà si tratta di capi nuovi mai messi), compra qualcosa di già esistente senza quindi causare lo sfruttamento di ulteriori risorse naturali necessarie alla produzione di nuovi capi. Da notare che, ad esempio, sono necessari 2.700 litri
d’acqua per produrre una t-shirt!

[pdf-embedder url=”https://www.economiacircolare.com/wp-content/uploads/2019/08/LABLACO-make-fashion-circular.pdf” title=”LABLACO make fashion circular”]

POTREBBE INTERESSARTI

Ultime notizie