martedì, Settembre 27, 2022

Le proposte di Ref ricerche sulla Strategia per l’economia circolare

“Affinché sia in grado di imprimere una svolta, occorrono tempi e risorse certi”. Nel suo recente position paper sulla Strategia nazionale per l’Economia circolare posta in consultazione dal MiTE, il Laboratorio REF Ricerche ne mette a fuoco limiti e potenzialità. “Occorre dare più forza ad alcuni istituti giuridici, dal sottoprodotto agli acquisti verdi della PA. E introdurre strumenti economici indirizzati verso prevenzione, riuso e massimizzazione del riciclo”