sabato, Ottobre 1, 2022

La Camera impegna il Governo con una mozione sul deposito nucleare: coinvolgere di più i territori. E il Parlamento

Comuni, Regioni e portatori di interesse hanno ancora tre mesi per presentare le osservazioni alla Cnapi (Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee). Ma alcuni lo hanno già fatto. Nel frattempo la Commissione Ecomafie punta il dito contro le lacune normative e le criticità nella gestione di alcuni siti provvisori che ospitano le scorie.