giovedì, Ottobre 6, 2022

“I sistemi EPR non hanno stimolato ad intervenire sulla progettazione. È tempo che cambino ruolo”

Ad Ecomondo, durante la presentazione del primo numero della collana di saggi editi della nostra rivista (I quaderni di EconomiaCircolare.com), emerge un limite dei sistemi di responsabilità estesa del produttore: efficienti nell’alimentare raccolta e riciclo, non hanno incoraggiato una progettazione sostenibile. Progettazione che oggi resta ancora lontana dall’essere ‘circolare’