domenica, Marzo 7, 2021
- Advertisement -

TAG

green deal

“Ecco le strategie per rendere un business circolare”. Il report dell’Eea

La EEA, l’Agenzia europea dell'ambiente, ha identificato l’economia circolare come un obiettivo chiave del Green Deal e della ripresa economica. Anche le grandi aziende hanno capito che i nuovi modelli di business devono prevedere la circolarità, come nel caso della moda

Ok del Parlamento Ue al Piano d’azione per l’economia circolare. Cosa cambia per l’Italia?

Con un voto a larga maggioranza il Circular Economy Action Plan passa al Consiglio. Tante le misure approvate, come quelle sul diritto alla riparazione o sul greenwashing dell'aziende. Si punta poi alla prevenzione e alla riduzione di rifiuti, che dovrà essere un indirizzo per il Recovery Plan italiano

Al via la co-progettazione del Nuovo Bauhaus europeo. Una sfida culturale e circolare

Ispirato alla scuola e al movimento internazionale ideato negli anni Venti del secolo scorso da Walter Gropius, vuole rendere l’Europa leader nell’innovazione ambientale e nell’economia circolare. E questa primavera la Commissione avvierà la prima edizione del premio Nuovo Bauhaus europeo

Meno rifiuti e disparità territoriali. L’Italia del riciclo alla prova del Covid

Da 11 anni il report realizzato dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile e da Fise unicircular traccia il quadro delle diverse filiere che si occupano del riciclo dei rifiuti nel nostro Paese. Se è vero che dal 2009 i risultati sono in crescendo, l’anno che sta per concludersi rischia di invertire tendenze consolidate

A che punto è la transizione ecologica dell’Italia?

La Legge di Bilancio contiene le prime misure del Green New Deal. Ma serve puntare di più sull'economia circolare, come testimonia il rapporto redatto dal Circular Economy Network in collaborazione con Enea: dalle materie prime seconde alla valorizzazione dei rifiuti, ci sono fino a 500mila potenziali posti di lavoro in più

Latest news

- Advertisement -