fbpx
lunedì, Maggio 27, 2024

BIO

Marica Di Pierri

8 POSTS
Direttrice responsabile EconomiaCircolare.com. Giornalista e divulgatrice, è co-fondatrice del CDCA - Centro Documentazione sui Conflitti Ambientali, di cui coordina l'equipe di ricerca promuovendo attività di reporting e informazione su ambiente, energia, cambiamenti climatici, conflitti ecologici. Dal 2007 è nel direttivo dell'Associazione A Sud. Autrice di articoli e saggi e co-autrice di diverse pubblicazioni, collabora con quotidiani, riviste, portali di informazione e testate radiofoniche e televisive. Laureata in Giurisprudenza, è Dottoressa di ricerca in Diritti Umani presso l'Università di Palermo, con focus di ricerca su Climate Change and Human Rights.

Al via la Cop28 negli Emirati Arabi. Cosa c’è da sapere

Dal 30 novembre al 12 dicembre riapre i battenti l'annuale Conferenza delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici, la ventottesima dalla sigla dell'UNFCCC. Quest'anno le delegazioni negoziali si ritroveranno a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, il che è di per sé un pessimo presagio per i destini di questa Cop

Oltre il giornalismo fossile. L’emergenza informativa è connessa a quella climatica

I legami tra industria fossile e emergenza climatica vanno oltre il rapporto causa-effetto. Le lobby dell'oil&gas pagano scienziati, inquinano l'informazione, condizionano la politica e le politiche energetiche. In altre parole, sono (buona) parte del problema. Una stampa libera dal fossile invece è parte della soluzione: ecco perché EconomiaCircolare.com aderisce alla coalizione “Stampa libera per il clima”

La crisi climatica arriva alla Corte Europea dei Diritti Umani. Nel “caso Duarte” sei giovani contro 33 Paesi

Sei giovani portoghesi portano 33 Paesi alla sbarra per inazione climatica: è una violazione dei diritti umani fondamentali. Mentre in Italia prosegue il Giudizio Universale: avviata nel 2021 a nome di 203 richiedenti, la causa chiede al giudice civile di Roma di riconoscere le responsabilità climatiche del nostro Paese

Il balletto della Cop27: un passo avanti per la giustizia climatica, due passi indietro sul taglio delle emissioni

Prendere atto dei severi sintomi della malattia, accettare di curarli, ma rifiutandosi di rimuoverne le cause. Potrebbe essere questa la didascalia che definisce le principali conclusioni della Cop27

Cop27 sul clima in Egitto: come ci arriviamo e cosa aspettarci

La 27esima Conferenza sul clima è ufficialmente partita. Molti i dubbi: dalla scelta dell'Egitto come Paese ospitante alle difficoltà dello scenario internazionale, funestato dalla guerra in Ucraina e dalla crisi energetica. A far rumore finora sono soprattutto le assenze

Cop26 o Flop26? Un’altra occasione persa nella lotta all’emergenza climatica

I blandi contenuti del Glasgow Climate Pact tradiscono il mandato della Cop26: indurre i paesi membri a ridurre subito le emissioni in misura compatibile con il raggiungimento dell’obiettivo di Parigi. Nonostante alcuni segnali positivi, le troppe pressioni per annacquare gli impegni e il rinvio alla prossima Cop lasciano l’amaro in bocca

Una Guida Strategica per la progettazione dei Sistemi EPR

Presentato stamattina a Ecomondo il primo saggio della collana "I quaderni di EconomiaCircolare.com": un lavoro di Danilo Bonato (General manager di ERION Compliance Organization) sulla responsabilità estesa del produttore nella transizione ecologica e nel Green Deal

Fare informazione è parte della sfida per un nuovo modello economico

Per raccogliere le sfide del presente è necessario un giornalismo costruttivo. Il campo dell'economia circolare è un campo fertile, da dissodare e seminare: è questa l'ambizione con cui lanciamo questo nuovo progetto editoriale.
Scopri la piattaforma ICESPspot_img