fbpx
giovedì, Ottobre 21, 2021

EconomiaCircolare.com e Junker insieme contro le fake news su rifiuti e circolarità

Una collaborazione per informare gli utenti della app e i nostri lettori sulle parole chiave della sostenibilità e combattere le false notizie sull’economia circolare

Economia Circolare
Redazione EconomiaCircolare.com

Il nostro magazine EconomiaCircolare.com e Junker, l’innovativa app per la corretta informazione su rifiuti e raccolta differenziata, si alleano nella lotta alle fake news e alla disinformazione sull’economia circolare. Un altro piccolo passo avanti nella direzione del giornalismo costruttivo e “conversazionale”, perché le attività di informazione e comunicazione frutto di questa partnership saranno realizzate in stretta connessione con i cittadini, lettori del webmagazine, fruitori della app e non solo.

Leggi anche: Junker, l’app che aiuta il riciclo e guarda al futuro

Con un solo clic sul codice a barre o un rapido scatto fotografico la app Junker individua le caratteristiche di milioni di oggetti e in pochi secondi aiuta l’utente a capire dove gettare i rifiuti, offrendo tips e consigli utili sul riciclo e la scomposizione dei materiali. Uno strumento semplice ma utilissimo che contribuisce a fare chiarezza sul complicato mondo della raccolta differenziata.

La collaborazione di EconomiaCircolare.com con Junker nasce dalla comune volontà di informare i lettori del magazine e gli utenti della app, grazie alla reciproca condivisione di notizie, approfondimenti e brevi spiegazioni sulle parole chiave della sostenibilità.

“Junker è nato nel 2015, in un momento in cui i Comuni acceleravano sulla raccolta differenziata ed era necessario informare correttamente milioni di cittadini a riconoscere gli imballaggi e imparare le regole della raccolta senza fare errori. Allora volevamo fornire ai territori una raccolta più abbondante di materie prime seconde di qualità eccellente” racconta Gianluca Della Campa, responsabile marketing e commerciale di Giunko, la società che ha realizzato l’applicativo. “Oggi Junker è un vero e proprio assistente virtuale per l’economia circolare e anche per questo ci sembra importante collegarci con la community di EconomiaCircolare.com: rappresenta l’unificazione di uno stesso pubblico, accomunato da identiche sensibilità, aspirazioni e richieste. Siamo entusiasti per questa collaborazione che certamente arricchirà entrambi”.

Junker condividerà con il nostro magazine l’analisi e la selezione di notizie e buone pratiche legate all’ecoprogettazione, alla prevenzione della produzione dei rifiuti e al loro riciclo: una collaborazione che andrà anche ad arricchire l’Atlante dell’economia circolare sulle imprese virtuose del nostro Paese. Un progetto sostenuto da Erion, il più grande sistema consortile italiano per il recupero e riciclaggio dei rifiuti elettrici ed elettronici, e Cdca, il primo Centro di documentazione sui conflitti ambientali in Italia.

Lettori e utenti, in qualità di consumatori possono dare un contributo importante a rendere più circolare l’intero sistema, da un lavo adottando comportamenti virtuosi e corretti e dall’altra facendo pressione sulle imprese e sulle istituzioni per “riprogettare” i sistemi ancora basati sullo spreco, sull’usa e getta e su soluzione e tecnologie impattanti. Per raggiungere questo obiettivo è fondamentale disporre di un’informazione corretta e verificata.

Una fake news o una campagna di comunicazione ambigua – ad esempio sulla riciclabilità o biodegradabilità di un oggetto – possono creare enorme confusione, portare ad errori e compromettere gravemente il risultato del processo di raccolta differenziata e corretta gestione dei rifiuti. Attraverso un’azione congiunta di condivisione e rilancio dei contenuti, EconomiaCircolare.com e Junker lavoreranno insieme per la diffusione di notizie approfondite e utili, che permettano a chiunque di scegliere in maniera consapevole prodotti e servizi in un’ottica circolare.

© Riproduzione riservata

POTREBBE INTERESSARTI

Ultime notizie