martedì, Ottobre 20, 2020

PER FARE UN TAVOLO

Economia Circolare
Economia Circolare
Redazione EconomiaCircolare.com
[di Enrico Bedolo]
Per fare un tavolo non serve abbattere un albero. Per fare un tavolo è possibile utilizzare legno di recupero, ridare nuova vita alle cose, attivare un pensiero circolare, far fiorire un’idea

Sinossi

Alla SAIB di Caorso non sono sicuri che per fare un tavolo serva esclusivamente il legno, ma sono decisamente convinti che non serva  l’albero.
L’azienda produce  pannelli truciolari grezzi e nobilitati, ottenuti mediante materie prime secondarie, che provengono dal recupero e dal riciclo dei rifiuti del legno, venduti poi  ai mobilifici che li impiegano nuovamente per fabbricare mobili.
Tutto ciò  impedisce che vengano sfruttate le risorse naturali del nostro pianeta, poiché si evita che vengano tagliati 750.000 alberi all’anno. Ogni giorno giungono in azienda numerosi camion carichi di legno da trasformare in pannelli ecocompatibili.
Il tutto segue un ciclo produttivo estremamente chiaro, accelerato delle macchine e sorvegliato con cura dall’uomo, dove il legno di scarto subisce processi di frantumazione, riscaldamento, compattazione,  che ricordano i processi naturali di rinascita e trasformazione.
Dal caos delle montagne di legno si giunge ad un nuovo prodotto dalle forme perfette. Le immagini lo raccontano. Negli scarti prodotti da una società altamente consumista emerge così una silenziosa speranza per il nostro futuro.
La fotografia registra la trasformazione e contemporaneamente trasforma ogni aspetto della nostra esperienza visiva, il dettaglio diviene la forma del processo e la luce scrive e racconta i segreti delle cose di ogni giorno.

[ngg src=”galleries” ids=”58″ display=”basic_thumbnail” show_slideshow_link=”0″]

Scopri la piattaforma ICESP
- Advertisement -

Ultime notizie

Plastic Pact, anche gli Usa contro l’abuso della plastica

Il consorzio mette insieme oltre 60 realtà tra aziende, agenzie governative e ong. Con l'obiettivo di recuperare il gap con l'Europa attraverso la collaborazione di colossi come Coca Cola e L'Oreal

Mangiare a scuola durante la pandemia: l’esempio di Milano Ristorazione

Con l’emergenza coronavirus il percorso virtuoso verso la sostenibilità intrapreso da tante mense scolastiche è diventato più complicato, ma ci sono aziende che si organizzano per continuare a garantire sicurezza e rispetto dell’ambiente

Le mense scolastiche ai tempi del Covid. Cosa cambia nell’uso delle stoviglie

Pasti monoporzione obbligatori? Un nostalgico ritorno alla plastica e il trionfo dell’usa e getta? La scuola prende le misure con la refezione ai tempi del Covid: vi raccontiamo cosa cambia

“Siete una boccata di ossigeno”, il saluto dell’Ordine dei giornalisti

Accogliamo con piacere il contributo di Paola Spadari, presidente dell'Odg Lazio. "I cittadini oggi hanno maggiormente compreso il valore dell'informazione quale bene comune, al servizio di tutti noi"

EconomiaCircolare.com, l’evento di lancio a Milano in 10 tweet

Una serata densa di contenuti e di emozioni quella che ha dato il via ufficiale, ieri a Milano, al nostro giornale. L’evento di lancio...