fbpx
giovedì, Febbraio 22, 2024

Finanziati con il Pnrr 192 progetti ‘faro’ di economia circolare

Pubblicate le graduatorie dei bandi per l’accesso ai fondi (600 milioni) per i progetti faro per tessili, RAEE, carta e cartone e plastica

EconomiaCircolare.com
EconomiaCircolare.com
Redazione EconomiaCircolare.com

Alla fine dell’anno scorso, tra il 20 e il 30 dicembre, il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica  (MASE) ha pubblicato le graduatorie dei progetti ammessi a beneficiare dei finanziamenti del Pnrr (M2C1 – Investimento 1.2 – Linee di intervento A,B,C,D) per “interventi per l’ammodernamento degli impianti esistenti e la realizzazione di ulteriori nuovi per il miglioramento della raccolta, della logistica e del riciclo dei rifiuti di apparecchiature elettriche, elettroniche, carta e cartone; la realizzazione di nuovi impianti per il riciclo dei rifiuti plastici, inclusi i cosiddetti rifiuti marini; infine l’infrastrutturazione della raccolta delle frazioni di tessili pre e post consumo, la realizzazione di nuovi impianti di riciclo tessile e l’ammodernamento di quelli esistenti”.

Sono 600 milioni di euro stanziati (per il 60% alle Regioni del Centro-Sud e al 40% alle Regioni del Nord) 192 progetti relativi agli investimenti “faro” di economia circolare.

Leggi anche: Bando PNRR impianti trattamento e riciclo rifiuti differenziati: pubblicata la graduatoria

I destinatari

I destinatari dell’Investimento sono sia le imprese che esercitano in via prevalente un’attività industriale diretta alla produzione di beni o di servizi o un’attività di trasporto, sia le imprese che svolgono attività ausiliarie in favore delle prime. Gli operatori hanno potuto partecipare in forma autonoma o mediante l’adesione ad una Rete di Imprese o altre forme contrattuali di collaborazione (ad esempio, consorzio o accordo di partenariato).

Escluse dai finanziamenti le proposte riguardanti discariche, impianti TMB/TBM/TM/STIR, inceneritori.

I soggetti ammessi al finanziamento riceveranno un contributo a fondo perduto, fino al 35% dei costi ammissibili.

Leggi anche: “Il governo finanzierà gli impianti di trattamento non coperti dal Pnrr”. L’annuncio di D’Aprile a Ecomondo

I 192 progetti ‘faro’ finanziati

I decreti si riferiscono alle 4 linee d’intervento dell’investimento 1.2 dedicata a 192 progetti “faro” di economia circolare:

© Riproduzione riservata

 

spot_img

POTREBBE INTERESSARTI

Ultime notizie