fbpx
domenica, Luglio 21, 2024

Bando PNRR impianti trattamento e riciclo rifiuti differenziati: pubblicata la graduatoria

Il ministero dell’Ambiente ha pubblicato la lista dei 28 progetti che avranno accesso ai 450 milioni dai fondi del PNRR della M2C1 Linea B

EconomiaCircolare.com
EconomiaCircolare.com
Redazione EconomiaCircolare.com

Il ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica (MASE) ha pubblicato sul suo sito web, ad inizio dicembre, la graduatoria finale dei progetti finanziati dal bando del PNRR da 450 mln € “Ammodernamento e realizzazione di nuovi impianti di trattamento/riciclo dei rifiuti urbani provenienti dalla raccolta differenziata” (M2 “Rivoluzione verde e transizione ecologica” C1 “Agricoltura sostenibile ed economia circolare” Linea B “trattamento/riciclo dei rifiuti urbani”).

Il PNRR prevede investimenti che mirano a migliorare la gestione dei rifiuti attraverso “la meccanizzazione della raccolta differenziata e la creazione di ulteriori strutture di trattamento dei rifiuti stessi, anche al fine di ridurre il numero di infrazioni europee aperte contro l’Italia e le importanti disparità regionali nei tassi di raccolta differenziata”.  Per la misura M2C1.1.I.1.1 “Realizzazione nuovi impianti di gestione rifiuti e ammodernamento di impianti esistenti” sono previsti complessivamente 1,5 miliardi.

Leggi anche: “Il governo finanzierà gli impianti di trattamento non coperti dal Pnrr”. L’annuncio di D’Aprile a Ecomondo

PNRR, M2C1 Linea B

Il decreto del Ministro della transizione ecologica (MiTE) 28 settembre 2021, n. 396, ha individuato tre distinte aree tematiche oggetto di questi finanziamenti:

  • Linea d’Intervento A – miglioramento e meccanizzazione della rete di raccolta differenziata dei rifiuti urbani;
  • Linea d’Intervento B – ammodernamento (anche con ampliamento di impianti esistenti) e realizzazione di nuovi impianti di trattamento/riciclo dei rifiuti urbani provenienti dalla raccolta differenziata;
  • Linea d’Intervento C – ammodernamento (anche con ampliamento di impianti esistenti) e realizzazione di nuovi impianti innovativi di trattamento/riciclaggio per lo smaltimento di materiali assorbenti ad uso personale (PAD), i fanghi di acque reflue, i rifiuti di pelletteria e i rifiuti tessili.

Il decreto pubblicato dal MASE ha come oggetto la graduatoria delle domande presentati per accedere ai fondi della Linea d’Intervento B – “ammodernamento (anche con ampliamento di impianti esistenti) e realizzazione di nuovi impianti di trattamento/riciclo dei rifiuti urbani provenienti dalla raccolta differenziata”. La dotazione finanziaria della Linea d’Intervento B è pari a 450 milioni di euro (60% alle Regioni del centro e del sud Italia, il residuo 40%, alle restanti Regioni e alle Province Autonome di Trento e Bolzano). Il finanziamento massimo erogabile per ciascuna proposta è pari a 40 milioni di euro.

Leggi anche: Scadenze e proposte del MiTe per migliorare il ciclo dei rifiuti in Italia con i fondi del Pnrr

I progetti finanziati

Sono 28 i progetti finanziati: 15 al nord, 13 al centro sud.

Ecco la lista pubblicata dal MASE ordinata in base ai punteggi ricevuti nella valutazione.

 

Graduatoria definitiva delle Proposte ammesse al finanziamento

Ragione Sociale Destinatario                                                                             area                       contributo massimo (€)

AUSIR – AUTORITÀ UNICA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI                                 Nord                      1.094.777,44

CUPELLO                                                                                                                            Centro Sud         20.476.600,00

PROVINCIA DI IMPERIA – AREA OMOGENEA IMPERIESE                                 Nord                      77,33 6.441.488,00

CONSORZIO INDUSTRIALE PROVINCIALE DI CAGLIARI                                     Centro Sud         18.468.044,91

GARGALLO                                                                                                                       Centro Sud         36.050.733,86

MESSINA AREA METROPOLITANA SOCIETA’ CONSORTILE S.P. A                  Centro Sud         27.184.133,29

BENEVENTO                                                                                                                     Centro Sud         3.252.902,48

CORLEONE                                                                                                                        Centro Sud         30.536.258,65

CONSORZIO ECOLOGICO CUNEESE                                                                         Nord                      12.851.000,00

UNIONE DEI COMUNI ALTA GALLURA                                                                   Centro Sud          17.020.000,00

TERAMO                                                                                                                            Centro Sud         28.104.478,70

CONSORZIO INDUSTRIALE PROVINCIALE DI SASSARI                                       Centro Sud         19.348.365,22

ASSEMBLEA TERRITORIALE D’AMBITO (ATA) ATO 5 ASCOLI PICENO          Centro Sud          2.137.490,00

ACCORDO DI PROGRAMMA TRA I COMUNI SOCI DELLA ECO.LAN. S.P.A. PER LA REALIZZAZIONE DI UN BIODIGESTORE                                                                                                                   Centro Sud          14.517.411,59

COLOBRARO                                                                                                                    Centro Sud          35.444.125,59

FERMO                                                                                                                               Centro Sud          17.459.455,71 Proposta finanziabile parzialmente

CONSORZIO RIFIUTI DEL VERBANO CUSIO OSSOLA                                          Nord                      20.026.302,10

ATERSIR – AGENZIA TERRITORIALE DELL’EMILIAROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E I RIFIUTI

Nord                     12.394.521,00

CSR – CONSORZIO SERVIZI RIFIUTI DEL NOVESE, TORTONESE, ACQUESE E OVADESE

Nord                     9.894.785,88

CONSIGLIO DI BACINO PRIULA                                                                                 Nord                      19.171.761,00

AMAIE ENERGIA E SERVIZI SRL                                                                                  Nord                      4.702.143,00

CEDRASCO                                                                                                                        Nord                      3.656.800,00

AUSIR – AUTORITÀ UNICA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI                                Nord                      1.284.768,70

CONSORZIO RIFIUTI DEL VERBANO CUSIO OSSOLA                                          Nord                      4.700.550,80

CONSIGLIO DI BACINO BRENTA PER I RIFIUTI                                                      Nord                      4.310.884,81

CONVENZIONE PER IMPIANTO TRATTAMENTO RIFIUTI COMUNI VALLE SABBIA E BASSA BRESCIANA ORIENTALE                                                                                                              Nord                      29.581.794,00

ATO RIFIUTI DELLA PROVINCIA DELLA SPEZIA                                                     Nord                      40.000.000,00

CONSIGLIO DI BACINO ROVIGO                                                                               Nord                     9.888.423,26 Proposta finanziabile parzialmente

© Riproduzione riservata

spot_img

POTREBBE INTERESSARTI

Ultime notizie