fbpx
domenica, Febbraio 25, 2024

Green Marketing, aperte le iscrizioni del corso per una comunicazione a prova di greenwashing

Avrà inizio il 12 marzo “Green Marketing e Strategie di Comunicazione per la Sostenibilità”, il nuovo corso di EconomiaCircolare.com per imparare a promuovere correttamente la sostenibilità. Prevista anche una masterclass con aziende e un workshop in presenza a Roma

EconomiaCircolare.com
EconomiaCircolare.com
Redazione EconomiaCircolare.com

Avrà inizio il 12 marzo “Green Marketing e Strategie di Comunicazione per la Sostenibilità”, il nuovo corso di EconomiaCircolare.com pensato per acquisire le competenze utili a promuovere le azioni mirate alla sostenibilità di realtà aziendali appartenenti a diversi settori economici. Portare avanti una corretta strategia di green marketing e comunicazione è infatti fondamentale per evitare di commettere errori che possano essere considerati greenwashing e, d’altra parte, contribuire a generare valore sociale ed economico per tutti gli stakeholder.

Nel corso del percorso formativo, sarà possibile apprendere conoscenze utili nella formazione di figure professionali sempre più richieste nell’attuale panorama aziendale, tra cui green marketing specialist, green manager, circular manager e green communication officer. L’obiettivo è abilitare le aziende a comunicare il loro impegno per la sostenibilità in modo chiaro, autentico e trasparente, preparando i le le partecipanti a svolgere ruoli chiave in questo ambito.

Dalla teoria alla pratica: il workshop in presenza a Roma

Il corso si compone di 11 moduli per un totale di 44 ore di formazione teorica e pratica, e fino al 14 maggio si svolgerà online principalmente il martedì e il venerdì dalle 18 alle 20.

Avrà durata due mesi ed è prevista anche una masterclass con aziende esperte di processi circolari e marketing per la sostenibilità.

A conclusione del corso ci saranno poi due giorni di workshop in presenza a Roma, il 17 e 18 maggio, per lavorare nell’ideazione di una green strategy per un caso aziendale a scelta con l’affiancamento dei tutor. Ci si concentrerà sulla creazione di claim legati all’ambiente che siano autentici, evitando le trappole del greenwashing e imparando i principi fondamentali di trasparenza. Verrà richiesto ai gruppi di lavoro di elaborare una strategia di green marketing mirata, considerando target di consumatori, contenuti rilevanti e canali di comunicazione appropriati e di applicare tecniche di storytelling creando narrazioni coinvolgenti legate alla sostenibilità.

Oltre alle conoscenze teoriche, il corso offre dunque l’opportunità di applicare i concetti appresi nelle lezioni frontali e sviluppare una proposta concreta. 

Leggi anche: Greenwashing, questo sconosciuto. Ma sulla sostenibilità delle imprese prevalgono i dubbi

L’esperienza sul campo di EconomiaCircolare.com

“EconomiaCircolare.com ha nel suo Dna il rafforzamento delle competenze relative alla sostenibilità, – afferma Raffaele Lupoli, direttore editoriale di EconomiaCircolare.com – nella convinzione che l’obiettivo di informare non può essere disgiunto dall’attività costante di formarsi per poi formare le persone, concetto su cui insiste molto, tra l’altro, anche l’ultimo Circularity Gap Report presentato pochi giorni fa. La nostra esperienza giornalistica e il supporto di autorevoli addetti ai lavori ci consentono di mettere a disposizione un punto di vista avanzato sulle pratiche più corrette ed efficaci di comunicazione dei temi ambientali”.

“Il quadro normativo europeo, – aggiunge – come dimostrano la Direttiva sul greenwashing in via di approvazione e la proposta di direttiva Green Claims in discussione, conferma la necessità di fondare le pratiche di comunicazione di imprese, PA e no profit su elementi concreti e misurabili. Come ha già dimostrato la scorsa edizione, il nostro corso e le attività laboratoriali connesse rappresentano un’occasione importante per trasmettere competenze sempre più indispensabili sia a chi si affaccia adesso al mondo del lavoro sia a chi già opera da tempo nel campo del marketing e della comunicazione“.

Leggi anche: I green jobs nel report di LinkedIn. “Molta domanda ma mancano le competenze”

Come partecipare

Si accederà al corso in ordine di iscrizione, fino a un massimo di 30 partecipanti. A chi frequenterà almeno il 70% del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Per maggiori informazioni e per sapere come iscriversi consulta il sito.

SCARICA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DEL CORSO

© Riproduzione riservata

spot_img

POTREBBE INTERESSARTI

Ultime notizie