venerdì, Ottobre 30, 2020

Di Pierri: Atlante dell’economia circolare per Italia che cambia

Economia Circolare
Economia Circolare
Redazione EconomiaCircolare.com

[su IlTempo.tv del 05.12.2017]

Progetto del Centro documentazione Conflitti ambientali e Ecodom

Il Centro di Documentazione sui Conflitti Ambientali, CDCA, e il consorzio EcoDom hanno presentato il primo Atlante dell’economia circolare. Un progetto che arriva a 10 anni dalla nascita del CDCA, come ha spiegato la presidente Marica Di Pierri.

“E’ un centro di ricerca che come associazione A Sud abbiamo aperto 10 anni fa: l’idea era lavorare sui conflitti ambientali utilizzandoli come una lente per riflettere sull’insostenibilità del modello di sfruttamento delle risorse e di produzione. In 10 anni abbiamo mappato centinaia di conflitti ambientali in Italia e nel mondo, abbiamo aiutato centinaia di comunità che chiedono aiuto per difendere i propri diritti umani legati all’ambiente”.

“L’idea è esattamente quella di passare dalla denuncia, non smetteremo mai tifare denuncia, ma di proporre un’alternativa, che ha anche fare con i modelli di produzione, perché alla base c’è un modello economico insostenibile. Abbiamo riflettuto anche con Ecodom su quali potevano essere gli strumenti efficaci e abbiamo deciso di costruire un altro Atlante che racconti l’Italia che cambia, che racconti le realtà economiche che lavorano in questo paese tutelando l’ambiente, valorizzando le comunità territoriali e rispettando i diritti, vorremo che fosse uno strumento attraverso il quale i cittadini scelgano per esempio cosa consumare e cosa no”.

 

Vai all’articolo su IlTempo.tv

Scopri la piattaforma ICESP
- Advertisement -

Ultime notizie

Cassa Depositi e Prestiti: un anno da 2,7 miliardi per l’economia circolare

L’iniziativa ha l'obiettivo di finanziare progetti di economia circolare con un investimento di 10 miliardi di euro in 5 anni. Nel primo anno di attività il programma ha sostenuto diversi progetti innovativi ideati da startup e aziende europee

Recovery fund, l’appello di 100 imprese per la svolta green: “Si adottino misure credibili”

Cento imprese italiane hanno firmato un appello per richiedere misure credibili e più efficaci per la transizione ecologica

Gestione circolare dei rifiuti? Per Roma è ancora utopia

Un incontro promosso dal movimento Legge rifiuti zero ha messo insieme associazioni, amministratori locali e imprese. Tutti d'accordo su un principio: alla Capitale serve un piano industriale autosufficiente, sostenibile e decentrato

Come ridurre i rifiuti dai prodotti monouso. Un vademecum per i Comuni

E' online la guida realizzata dall'Emilia Romagna che vuole supportare gli enti locali che intendono ridurre i rifiuti derivanti dall’utilizzo di prodotti in plastica monouso e altri materiali. In coerenza con il paradigma dell’economia circolare

Vaia due anni dopo: la rinascita passa dall’utilizzo del legno

A 2 anni da Vaia, la tempesta che colpì il nord est distruggendo un'area di 42.500 ettari di foreste alpine, Antonio Brunori, segretario generale di PEFC, racconta le criticità legate agli insetti e all'attacco del legno morto. Ma in questi 2 anni sono germogliate anche tante esperienze di solidarietà e circolarità che hanno dato nuova vita agli alberi abbattuti