fbpx
giovedì, Gennaio 21, 2021

FELICI DA MATTI, QUANDO L’OLIO DIVENTA SAPONE

Avatar
Economia Circolare
Redazione EconomiaCircolare.com
[di Dominella Trunfio e Pasquale Zumbo]
Dal riciclo dell’olio esausto, saponi al profumo di bergamotto e limone. Un’idea che fa bene all’ambiente e crea occupazione in Calabria

Sinossi

Felici da matti è una cooperativa sociale calabrese che nasce nel 2013 a Roccella Ionica grazie a sei donne di un gruppo di preghiera. In un’ ex officina meccanica si produce Bergolio e Bergolio eco3, rispettivamente sapone solido e detergente liquido, ottenuti grazie all’olio esausto raccolto da cittadini e ristoratori. Un’idea vincente che dà vita a una filiera di economia circolare in cui lavorano soci e soggetti svantaggiati.
Dal 2013, la cooperativa ha già salvato 50 tonnellate di olio esausto, riutilizzando materie prime, riducendo l’emissione di Co2 nell’atmosfera e promuovendo il corretto smaltimento di un rifiuto che diventa altamente inquinante se gettato nel lavandino o nel water.
Da un lato c’è un tipo di raccolta itinerante, dall’altro il posizionamento di contenitori in città, così,dopo aver subito processi di trattamento, l’olio inizia la sua nuova vita e viene commercializzato sottoforma di prodotto aromatizzato con olio essenziale biologico di bergamotto e limone.
La sede della cooperativa è anche centro comunale Raccolta e Stoccaggio Oli. Felici da matti nel 2015, ha ricevuto una Menzione Speciale per le Buone Pratiche all’interno della prima edizione di Comuni Ricicloni Calabria, nel 2017 è tra i 100 Campioni di Economia Circolare e vincitrice del Premio Innovazione Amica dell’Ambiente.

Scopri la piattaforma ICESP

Ultime notizie